Sezioni del sito

Cerca nel sito

Politecnico di Milano

Dipartimento di Ingegneria Gestionale

P.zza Leonardo da Vinci 32 - 20133 - Milano

Voi siete qui:

Cerca per docente


Valida: dal 26-03-2014 al 20-04-2014

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: Smart City e valore: modelli di business, strumenti di finanziamento e driver di valore
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Angela Tumino e-mail: angela.tumino@polimi.it Telefono: 02 2399 9551
Relatore: Alessandro Perego e-mail: alessandro.perego@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: Giulio Salvadori e-mail: giulio.salvadori@polimi.it Telefono: 02 2399 9560
Contenuto/Descrizione del lavoro: Nei progetti di Smart City il concetto di valore acquisisce significati diversi in base alla tipologia di stakeholder coinvolti. Per l’amministrazione locale rappresenta valore riuscire a garantire un’elevata qualità della vita alla comunità, contenendo i costi e migliorando i servizi offerti. Le imprese sono per lo più interessate a massimizzare i guadagni e perseguire obiettivi di produttività. Per i cittadini, invece, è importante poter usufruire di servizi eccellenti, migliorando la propria qualità di vita. Uno dei trend oggi più rilevanti riguarda il ricorso a nuove modalità di ingaggio tra investitori pubblici e privati, nell’ottica di individuare la strumentazione più adatta a massimizzare il fattore di moltiplicazione delle risorse pubbliche. Il lavoro di tesi/tesina ha l’obiettivo di analizzare i principali modelli di business caratteristici delle nascenti Smart City, i driver di valore e gli strumenti di finanziamento più idonei a seconda delle caratteristiche dello specifico progetto e dell’ambito applicativo di appartenenza. L’obiettivo è quello di sviluppare un framework che permetta ad aziende e Pubbliche Amministrazioni di comprendere, a fronte del contesto progettuale di partenza (es. attori coinvolti, ambito applicativo), gli strumenti più consoni per avviare e rendere sostenibili progetti di Smart City.
Luogo svolgimento attivita': Dipartimento di Ingegneria Gestionale
Requisiti: ---
Note: Il tesista si affiancherà ai ricercatori svolgendo il lavoro in sinergia con le attività dell'Osservatorio: parteciperà ai tavoli di lavoro con i principali Partner e Sponsor e verrà supportato durante la preparazione e lo svolgimento delle interviste ad aziende e PA. Periodo di inizio del lavoro: Aprile-Luglio. Per maggiori informazioni contattare: giulio.salvadori@polimi.it



Valida: dal 11-03-2014 al 21-04-2014

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: Supply Chain Finance: studi di caso e definizione di best practice
Tipo di lavoro di laurea: Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Luca Gelsomino e-mail: lucamattia.gelsomino@polimi.it Telefono: 02 2399 4877
Relatore: Alessandro Perego e-mail: alessandro.perego@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: La recente congiuntura macroeconomica ha portato allo sviluppo di nuove soluzioni per l’ottimizzazione del capitale circolante, dette soluzioni di Supply Chain Finance, basate sullo sfruttamento del legame di Supply Chain (visibilità sulle transazioni, sfruttamento del costo del debito di un partner più forte, e così via). Esempi di tali soluzioni sono: factoring, sconti “dinamici” sulle fatture, VMI (Vendor Managed Inventory), etc. Il lavoro di tesina si pone l’obiettivo di definire le principali best practice e/o uno strumento pratico di benchmarking attraverso studi di caso, a livello Europeo, relativi ad aziende che abbiano applicato soluzioni di Supply Chain Finance. A tal fine è prevista la possibilità di svolgere un periodo all’estero in una delle università afferenti all’International Supply Chain Finance Community (www.scfcommunity.com).
Luogo svolgimento attivita': Dipartimento di Ingegneria Gestionale con possibilità di periodo all'estero
Requisiti: Ottima conoscenza della lingua Inglese
Note: Per maggiori informazioni contattare: lucamattia.gelsomino@polimi.it



Valida: dal 11-03-2014 al 22-04-2014

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: Sviluppo e validazione di un modello di profilazione finanziaria di una Supply Chain
Tipo di lavoro di laurea: Tesi
Numero di persone: 1
Tutor: Luca Gelsomino e-mail: lucamattia.gelsomino@polimi.it Telefono: 02 2399 4877
Relatore: Alessandro Perego e-mail: alessandro.perego@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: nel contesto attuale, le aziende – specialmente le più grandi – hanno necessità sempre maggiore di monitorare le principali performance finanziarie a livello di supply chain, per rafforzare la propria catena di fornitura e/o distribuzione, ad esempio minimizzando il rischio di fallimento di fornitori o distributori strategici e critici. Serve però uno strumento in grado di misurare e “inquadrare” il profilo finanziario di un’intera Supply Chain. A tal fine, gli obiettivi del lavoro di tesi sono: (i) sviluppare un modello di rappresentazione della Supply Chain che permetta di caratterizzarne i nodi dal punto di vista finanziario, (ii) sviluppare metriche (indicatori, regole) che permettano di individuare i principali “profili finanziari” che una Supply Chain può assumere, (iii) legare tali profili alle soluzioni collaborative di “Supply Chain Finance” più idonee. Il lavoro di tesi prevede il supporto dei ricercatori dell’Osservatorio Supply Chain Finance.
Luogo svolgimento attivita': Dipartimento di Ingegneria Gestionale
Requisiti: Buona conoscenza della lingua Inglese
Note: Per maggiori informazioni, contattare: lucamattia.gelsomino@polimi.it



Valida: dal 11-03-2014 al 22-04-2014

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: Sviluppo e validazione di un modello quantitativo per la stima dei benefici di soluzioni innovative di collaborazione all’interno della Supply Chain
Tipo di lavoro di laurea: Tesi
Numero di persone: 1
Tutor: Luca Gelsomino e-mail: lucamattia.gelsomino@polimi.it Telefono: 02 2399 4877
Relatore: Alessandro Perego e-mail: alessandro.perego@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: La recente congiuntura macroeconomica ha portato allo sviluppo di nuove soluzioni per l’ottimizzazione del capitale circolante, dette soluzioni di Supply Chain Finance, che sono basate sullo sfruttamento del legame di supply chain (visibilità sulle transazioni, sfruttamento del costo del debito di un partner più forte, e così via). Esempi di tali soluzioni sono: factoring, sconti “dinamici” sulle fatture, VMI (Vendor Managed Inventory), etc. Il lavoro di tesi si pone come obiettivo quello di indagare le soluzioni più innovative all’interno del panorama del Supply Chain Finance, al fine di individuarne almeno una per la quale sviluppare un modello quantitativo di stima dei benefici per gli utenti coinvolti. A valle dello sviluppo teorico del modello è prevista l’applicazione a una filiera italiana. Il lavoro di tesi prevede il supporto dei ricercatori dell’Osservatorio Supply Chain Finance.
Luogo svolgimento attivita': Dipartimento di Ingegneria Gestionale
Requisiti: Buona conoscenza della lingua Inglese
Note: Per maggiori informazioni, contattare: lucamattia.gelsomino@polimi.it



Valida: dal 17-01-2014 al 30-04-2014

Docente: CORSO MARIANO

Tema del lavoro di laurea: Cloud PA a supporto degli obiettivi dell’Agenda Digitale
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Alessandro Piva e-mail: alessandro.piva@polimi.it Telefono: 0223999599
Relatore: Mariano Corso e-mail: mariano.corso@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: L’informatizzazione dl Paese è una priorità per il Governo che ha predisposto un’Agenda Digitale per l’innovazione guidata dall’ICT. Il Cloud è strumento accelerante dell’Agenda digitale e un’opportunità per il sistema Paese in grado di rispondere alle esigenze di innovazione e rilancio di competitività che oggi sono sempre più sentite. L’Osservatorio Cloud & ICT as a Service della School of Management del Politecnico di Milano (www.osservatori.net), che si occupa di analizzare il fenomeno del Cloud Computing e le sue dinamiche evolutivepropone un lavoro di tesi/tesina che ha l'obiettivo di studiare in modo concreto l'impatto che questo innovativo paradigma ha all'interno degli enti pubblici, cercando di comprendere quali effetti genererà sul Sistema Paese e andando a indagare gli ambiti principali su cui è possibile fin da subito operare,in linea conle recenti dinamiche che riguardano l’Agenda Digitale. Il tesista si affiancherà ai ricercatori dell'Osservatorio e avrà l'occasione di approfondire questo tema tramite un confronto diretto con i Responsabili IT della Pubblica Amministrazione e lo studio di case history rilevanti in termini di digitalizzazione del Paese.
Luogo svolgimento attivita': Dipartimento di Ingegneria Gestionale - Campus Bovisa
Requisiti: - - -
Note: Il tesista si affiancherà ai ricercatori dell’Osservatorio Cloud & ICT as a Service svolgendo il lavoro in sinergia con le attività dell'Osservatorio: dalla definizione dello schema di analisi, alla ricerca ed analisi degli ambiti maggiormente coinvolti, fino alla valorizzazione dei benefici conseguibili dagli enti della Pubblica Amministrazione.



Valida: dal 07-04-2014 al 05-05-2014

Docente: CANIATO FEDERICO

Tema del lavoro di laurea: stage in ambito produzione
Tipo di lavoro di laurea: Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Federico Caniato e-mail: federico.caniato@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: - - - e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: C*Blade è un'azienda leader nella produzione di pale per turbine, serve tutti i più grandi player mondiali in questo settore. Lo stage ha lo scopo di affiancare il responsabile produzione per definire tempi e metodi sullo stabilimento e supportarlo nella fase di implementazione di progetti di miglioramento efficienza nel reparto in esame.
Luogo svolgimento attivita': Maniago (Pordenone)
Requisiti: Laureando/Laureato Ingegneria Gestionale
Note: Stage full time di 6 mesi. Se interessati inviare il proprio CV che verrà inoltrato all'azienda.



Valida: dal 20-03-2014 al 31-05-2014

Docente: CANIATO FEDERICO

Tema del lavoro di laurea: Stage presso società di consulenza ambito acquisti
Tipo di lavoro di laurea: Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Federico Caniato e-mail: federico.caniato@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: - - - e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Lead generation; Definizione della Base Clienti; Primo contatto con i Clienti; Vendita dei servizi di consulenza; Consulenza sul mondo degli acquisti.
Luogo svolgimento attivita': Milano
Requisiti: Studente/laureato ingegneria gestionale; Conoscenza base del mondo degli acquisti; Disponibilità ad inserirsi in un piccolo contesto con la possibilità tuttavia di crescere e assumere
Note:



Valida: dal 20-03-2014 al 20-06-2014

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: Digitalizzazione dei processi
Tipo di lavoro di laurea: Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Paolo Catti e-mail: paolo.catti@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Alessandro Perego e-mail: alessandro.perego@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: Irene Facchinetti e-mail: irene.facchinetti@polimi.it Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: La Fatturazione Elettronica, la Dematerializzazione dei documenti di business e le opportunità di Digitalizzazione dei processi aziendali sono un tema estremamente rilevante per tutte le Organizzazioni pubbliche e private che vogliano garantirsi la possibilità di competere in un contesto in cui la ricerca dell’efficienza rappresenta un rilevante fattore critico di successo. L’obiettivo del lavoro proposto è monitorare la diffusione delle soluzioni di Dematerializzazione in Italia, con una marcata attenzione agli impatti che esse hanno sui processi e sulle organizzazioni. In particolare, il lavoro prevede lo svolgimento di un’ampia analisi empirica, tramite la conduzione di studi di caso, realizzati mediante interviste dirette alle aziende utenti. Per intercettare nuovi fenomeni di dematerializzazione, si valuterà la possibilità di identificare e approfondire l’analisi in alcuni settori particolarmente interessanti.
Luogo svolgimento attivita': Il lavoro verrà svolto nell’ambito delle Ricerche condotte dall’Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione della School of Management del Politecnico di Milano (www.osservatori
Requisiti: - - -
Note:



Valida: dal 08-12-2013 al 01-07-2014

Docente: BALOCCO RAFFAELLO

Tema del lavoro di laurea: Innovazione digitale nelle Piccole e Medie imprese italiane
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Raffaello Balocco e-mail: raffaello.balocco@polimi.it Telefono: ---
Relatore: Raffaello Balocco e-mail: raffaello.balocco@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Il lavoro si pone i seguenti obiettivi principali: 1. Analizzare i principali indicatori economici (ad esempio, livello di export, produttività, ecc.) che hanno caratterizzato le Piccole e Medie Imprese (PMI) italiane negli ultimi anni, attraverso un’accurata analisi di fonti secondarie. L’analisi si focalizzerà, da una parte, sull’aggregato delle PMI italiane al fine di evidenziare alcuni valori medi di interesse, dall’altra, su specifici settori industriali (ad esempio, tipici del Made in Italy) con l’obiettivo di evidenziare “nicchie” di eccellenza o - comunque – caratterizzate da performance superiori rispetto alla media nazionale. 2. Sistematizzare gli indicatori individuati al punto precedente e confrontarli con analoghi indicatori a livello europeo e internazionale, attraverso un’accurata analisi di benchmark; 3. Analizzare approfonditamente le performance economico-finanziarie ottenute dalle piccole e imprese italiane all’interno dei settori/nicchie analizzati al punto 1., attraverso analisi dei bilanci degli ultimi anni; 4. Individuare e studiare, all’interno dei settori/nicchie analizzati al punto precedente, alcuni casi di imprese “di successo” attraverso interviste dirette e analisi di fonti secondarie, al fine di evidenziare la strategia di innovazione perseguita ed il ruolo che le tecnologie digitali hanno giocato.
Luogo svolgimento attivita': Il lavoro sarà svolto all’interno di un team costituito da ricercatori e analisti appartenenti al gruppo degli Osservatori ICT&Management della School of Management del Politecnico di Milan
Requisiti: --
Note: --



Valida: dal 25-03-2014 al 31-07-2014

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: Le startup Internet of Things: modelli di business e quadro dell’offerta
Tipo di lavoro di laurea: Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Angela Tumino e-mail: angela.tumino@polimi.it Telefono: 02 2399 9551
Relatore: Alessandro Perego e-mail: alessandro.perego@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: Giulio Salvadori e-mail: giulio.salvadori@polimi.it Telefono: 02 2399 9560
Contenuto/Descrizione del lavoro: Il mondo delle startup Internet of Things rappresenta ormai una solida realtà: negli Stati Uniti sono numerosi i casi di successo, ma anche in Europa si moltiplicano le nuove iniziative. Il lavoro di tesina ha l’obiettivo di individuare e analizzare le startup Internet of Things avviate negli ultimi anni, cercando di comprendere le direzioni di sviluppo delle startup IoT, analizzando i progetti imprenditoriali più interessanti avviati in Italia e all’estero ed evidenziando l’evoluzione temporale delle startup monitorate, i modelli di business, il dettaglio dei finanziamenti ricevuti e la tipologia di servizi offerti. Verrà posta particolare enfasi sull’analisi delle startup IoT che stanno nascendo in Italia e in Europa, tramite interviste dirette e l’elaborazione di una survey da inviare ai responsabili aziendali.
Luogo svolgimento attivita': Dipartimento di Ingegneria Gestionale
Requisiti: ---
Note: Il tesista si affiancherà ai ricercatori svolgendo il lavoro in sinergia con le attività dell'Osservatorio: parteciperà ai tavoli di lavoro con i principali Partner e Sponsor e verrà supportato durante la preparazione e lo svolgimento delle interviste alle aziende. Periodo di inizio del lavoro: Giugno/Luglio. Per maggiori informazioni contattare: giulio.salvadori@polimi.it



Valida: dal 25-03-2014 al 31-07-2014

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: L’Internet of Things e il ruolo degli sviluppatori: un’analisi del mondo B2d
Tipo di lavoro di laurea: Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Angela Tumino e-mail: angela.tumino@polimi.it Telefono: 02 2399 9551
Relatore: Alessandro Perego e-mail: alessandro.perego@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: Giulio Salvadori ; Razvan Pitic e-mail: giulio.salvadori@polimi.it ; razvan.pitic@polimi.i Telefono: 02 547722208
Contenuto/Descrizione del lavoro: L’espressione Internet of Things descrive un percorso (già avviato) nello sviluppo tecnologico in base al quale, attraverso la rete Internet, potenzialmente ogni oggetto della nostra esperienza quotidiana acquista una sua identità nel mondo digitale. Negli ultimi anni si sta sempre più affermando il ruolo degli sviluppatori e dei maker all’interno di questo percorso: in sintesi si tratta della tendenza per cui singole persone o piccoli team sono in grado di diventare contemporaneamente inventori, produttori e imprenditori, costruendo per conto proprio dispositivi tecnologici innovativi e connessi a internet. Il lavoro di tesina ha l’obiettivo di approfondire il mondo B2d, contribuendo all’elaborazione di una survey e conducendo una serie di interviste con il fine di indagare e approfondire il quadro dell’offerta di soluzioni B2d e i principali modelli di business oggi in vigore.
Luogo svolgimento attivita': Dipartimento di Ingegneria Gestionale
Requisiti: È richiesto un forte interesse verso le tematiche tecnologiche
Note: Il tesista si affiancherà ai ricercatori svolgendo il lavoro in sinergia con le attività dell'Osservatorio: parteciperà ai tavoli di lavoro con i principali Partner e Sponsor e verrà supportato durante la preparazione e lo svolgimento delle interviste alle aziende. Periodo di inizio del lavoro: Giugno/Luglio. Per maggiori informazioni contattare: razvan.pitic@polimi.it



Valida: dal 25-03-2014 al 01-08-2014

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: Internet of Things e mondo Consumer
Tipo di lavoro di laurea: Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Angela Tumino e-mail: angela.tumino@polimi.it Telefono: 02 2399 9551
Relatore: Alessandro Perego e-mail: alessandro.perego@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: Giulio Salvadori e-mail: giulio.salvadori@polimi.it Telefono: 02 2399 9560
Contenuto/Descrizione del lavoro: L’espressione Internet of Things descrive un percorso (già avviato) nello sviluppo tecnologico in base al quale, attraverso la rete Internet, potenzialmente ogni oggetto della nostra esperienza quotidiana acquista una sua identità nel mondo digitale. In questo percorso il consumatore sta giocando sempre più un ruolo chiave, grazie soprattutto alle numerose startup che hanno soluzioni IoT orientate al mondo Consumer. Il lavoro di tesina ha l’obiettivo di approfondire il valore delle soluzioni Internet of Things per il mondo Consumer, con particolare enfasi sull’ambito Smart Home, analizzando i principali modelli di pricing oggi adottati in Italia e all’estero, e su quello dei cosiddetti Wearable Objects, indagando i modelli di revenue che vi sono alla base e il livello di diffusione in Italia.
Luogo svolgimento attivita': Dipartimento di Ingegneria Gestionale
Requisiti: ---
Note: Il tesista si affiancherà ai ricercatori svolgendo il lavoro in sinergia con le attività dell'Osservatorio: parteciperà ai tavoli di lavoro con i principali Partner e Sponsor e verrà supportato durante la preparazione e lo svolgimento delle interviste alle aziende. Periodo di inizio del lavoro: Luglio. Per maggiori informazioni contattare: giulio.salvadori@polimi.it



Valida: dal 04-03-2014 al 31-10-2014

Docente: NOCI GIULIANO

Tema del lavoro di laurea: Open government: analisi del fenomeno e valutazione degli impatti sul territorio
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 2
Tutor: Laura Vergani e-mail: laura1.vergani@polimi.it Telefono: 9570
Relatore: prof. Giuliano Noci e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Interpretando la forte spinta europea per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva, sempre più, anche in Italia, la pubblica amministrazione ricorre a processi partecipativi della cittadinanza nella definizione delle politiche pubbliche. Il lavoro di tesi/tesina vuole procedere all’approfondimento teorico ed empirico dei processi partecipativi messi in atto dalle amministrazioni locali. Sulla base della letteratura esistente e di casi di studio emblematici in ambito open government, verranno mappate le esperienze attuate e in corso, al fine di comprendere e spiegare i processi alla base di queste iniziative. L’obiettivo del lavoro consiste, oltre che nell’effettuare una fotografia del fenomeno, nell’identificazione delle migliori pratiche, tramite analisi empirica e anche attraverso benchmarking a livello europeo, al fine di sviluppare un cruscotto di indicatori di misurazione degli output e degli outcome, per una valutazione degli impatti sul territorio delle iniziative di open government, utile anche per definire delle linee guida per gli enti che volessero approcciarsi al tema e favorire la costruzione di modelli di coinvolgimento degli stakeholder nella realizzazione di politiche e servizi per il territorio.
Luogo svolgimento attivita': - - -
Requisiti: Media pari o superiore a: 26.
Note:



Valida: dal 03-10-2013 al 31-12-2014

Docente: NOCI GIULIANO

Tema del lavoro di laurea: La gestione associata dei servizi della Pubblica Amministrazione Locale: opportunità e modelli di gestione
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Claudio Russo e-mail: claudio.russo@polimi.it Telefono: 0223999568
Relatore: - - - e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: The Public Administration (PA) is going through a crisis, motivated by worldwide economy conditions and by the role played by public policies in determining the competitiveness of a Country, as World Bank has asserted several times. In this already compromised context, in which it is possible to find both a chase for efficiency, view as a lever to recover competitiveness, and an increasing efficiency demand, it becomes important to identify managerial and organizational models able to meet both of the demands (Peters, Pierre and Randma-Liiv, 2011). Nowadays, people demand better public services, but, to win this fight, the case for public services needs to be made in terms of values and outcomes rather than particular forms of service delivery (Building Better Partnerships: IPPR, 2001, p. 15). So, the research will focuse on PA, in particular on Local Public Administration (LPA). This choice is motivated by the fact that LPA has a relevant impact from the point of view of public expenditure, (for example, in Italy, only talking about Municipalities, has a value of 52 billion euro), in addition, LPA has more contacts with PA customers (citizens and firms) in general. For these reasons, in particular, the work will focuse on LPA public services management. The research is aimed at investigating new managerial and organizational modalities in managing public services supplied by LPA, trought cooperation among LPAs themself, in order to recover efficiency and increase efficacy in supplying LPA characterizing public services, but also an opportunity to access supply of new services.
Luogo svolgimento attivita': - - -
Requisiti: 1. Frequenza del corso di studi di Laurea Specialistica in Ingegneria Gestionale 2. Media maggiore o uguale a 25
Note:



Valida: dal 03-10-2013 al 31-12-2014

Docente: NOCI GIULIANO

Tema del lavoro di laurea: Il processo di acquisto nella Pubblica Amministrazione
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Claudio Russo e-mail: claudio.russo@polimi.it Telefono: 0223999568
Relatore: - - - e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: La spesa per gli acquisti della Pubblica Amministrazione italiana impatta in maniera considerevole sul PIL. Nonostante la rilevanza del volume della spesa e le recenti evoluzioni normative (spending review in primis), indirizzate a razionalizzare i processi di acquisto, si rileva oggi una situazione fortemente eterogenea in termini di modelli organizzativi interni agli Enti Pubblici nonché di strumenti informatici a supporto della fase di acquisto. Il lavoro di tesi, partendo da una analisi degli acquisti della Pubblica Amministrazione vuole, attraverso una analisi sul campo, isolare i fattori critici, cause di inefficienza, e rilevare i modelli virtuosi, eventualmente replicabili sul territorio nazionale, del processo di acquisto. L’analisi si concentrerà quindi sia sugli aspetti organizzativi che caratterizzano il processo di acquisto che sulle piattaforme informatiche oggi diffuse.
Luogo svolgimento attivita': - - -
Requisiti: 1. Frequenza del corso di studi di Laurea Specialistica in Ingegneria Gestionale 2. Media maggiore o uguale a 24
Note:



Valida: dal 31-10-2011 al 31-07-2015

Docente: CANIATO FEDERICO

Tema del lavoro di laurea: l'eCommerce a supporto dell'internazionalizzazione della supply chain del fashion
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Relatore: FEDERICO CANIATO e-mail: FEDERICO.CANIATO@POLIMI.IT Telefono: 0223992801
CoTutor: ANTONELLA MORETTO e-mail: antonella.moretto@mail.polimi.it Telefono: 0223993944
Contenuto/Descrizione del lavoro: Il lavoro di tesi ha l'obiettivo di capire il contributo del canale eCommerce nell'internazionalizzazione delel aziende del fashion italiano. Le caratteristiche di configurazione, gestione operativa della supply chain e supporto allo sviluppo di nuove collezioni verrebbero analizzate. Il presente lavoro di tesi richiede un'approfondita review della letteratura sul tema dell'eCommerce e lo sviluppo di casi di studio approfonditi come metodologia empirica
Luogo svolgimento attivita': - - -
Requisiti: - - -
Note: Per maggiori informazioni contattare antonella.moretto@mail.polimi.it


Servizi

Altre lingue

Intranet