Sezioni del sito

Cerca nel sito

Politecnico di Milano

Dipartimento di Ingegneria Gestionale

P.zza Leonardo da Vinci 32 - 20133 - Milano

Voi siete qui:


Valida: dal 11-05-2017 al 27-10-2017

Docente: MICHELI GUIDO

Tema del lavoro di laurea: Sviluppo e validazione di una soluzione web-based open source a supporto dei processi di valutazione e gestione del rischio in aziende di piccole dimensioni
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Guido Micheli e-mail: guido.micheli@polimi.it Telefono: 4056
Relatore: - - - e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Start: ASAP/up to September Duration: 9-12 months Number of people (working together): 1/2 Thesis WITH/WITHOUT discussant Remarks: project starting in May/June, in collaboration with UNISALENTO, supported by INAIL
Luogo svolgimento attivita': Main location: Milano
Requisiti: Italian Language: fluent, mandatory
Note: Start: ASAP/up to September



Valida: dal 11-05-2017 al 27-10-2017

Docente: MICHELI GUIDO

Tema del lavoro di laurea: Re-layout in Flowserve
Tipo di lavoro di laurea: Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Guido Micheli e-mail: guido.micheli@polimi.it Telefono: 4056
Relatore: - - - e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Start: ASAP Duration: 6-10 months Number of people (working together): 1 Thesis WITHOUT discussant Remarks: stage included
Luogo svolgimento attivita': Main location: Desio (Milano)
Requisiti: Italian Language: fluent, mandatory
Note: Start: ASAP Remarks: stage included



Valida: dal 13-10-2017 al 29-10-2017

Docente: MASELLA CRISTINA

Tema del lavoro di laurea: Servizi innovativi in ambito sanitario e socio-sanitario
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Paolo Bertele' e-mail: paolo.bertele@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Cristina Masella e-mail: cristina.masella@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Il lavoro si inserisce nell’ambito di un progetto più ampio volto a supportare lo sviluppo di servizi innovativi in ambito socio sanitario in Regione Lombardia, ed in particolare nel territorio dell’Agenzia della Tutela della Salute della Montagna (Valtellina, Valcamonica e Alto Lario). Il lavoro si pone l’obiettivo analizzare il contesto attuale, di individuare meccanismi organizzativi e soluzioni tecnologiche utili all’applicazione del nuovo modello regionale per la gestione dei pazienti cronici e fragili e di supportarne l’implementazione sul campo. Durante la tesi lo studente sarà coinvolto nelle diverse attività per l’introduzione del modello di Presa in Carico dei pazienti cronici e fragili, collaborando sul campo con l’Agenzia di Tutela della Salute, le Aziende Socio Sanitarie Territoriali e altri attori parte della rete d’offerta di servizi.
Luogo svolgimento attivita': Il lavoro di tesi sarà svolto a Milano e nei territori dell’ATS della Montagna (Sondrio, Valtellina e Valcamonica).
Requisiti: Disponibilità a trasferte a Sondrio, Valtellina e Valcamonica.
Note: È previsto il rimborso delle spese di trasferta.



Valida: dal 17-05-2017 al 31-10-2017

Docente: PORTIOLI STAUDACHER ALBERTO

Tema del lavoro di laurea: Lean excellence and operations management in one of world's largest manufacturers companies in F&B industry
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Fabiana Dafne Cifone e-mail: fabianadafne.cifone@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Alberto Portioli Staudacher e-mail: alberto.portioli@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: The project work will be conducted mainly within the production department with the aim to streamline the processes, and flow the production. The challenge consists in helping the company to foster its transformation embracing the lean management philosophy and principles. Send an email to fabianadafne.cifone@polimi.it to have more information according to the type of project (tesi/tesina) - enclosing an updated CV.
Luogo svolgimento attivita': Lainate - Modena
Requisiti: Fluent Italian mandatory
Note: Start: ASAP Duration: 3-6 months Remarks: stage included; expenses reimbursed



Valida: dal 13-07-2017 al 31-10-2017

Docente: NOCI GIULIANO

Tema del lavoro di laurea: Open Data: il livello di maturità della Pubblica Amministrazione italiana
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Luca Tangi e-mail: luca.tangi@polimi.it Telefono: 4851
Relatore: - - - e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Da diversi anni, la comunità scientifica, i cittadini e le imprese richiedono i dati prodotti dalle Pubbliche Amministrazioni, allo scopo (i) di monitorare, giudicare e partecipare alle politiche pubbliche (ii) di utilizzare i dati per ricavare informazioni utili per il proprio business. Per questo motivo nasce e si sviluppa in tutto il mondo il tema degli Open Data. La Pubblica Amministrazione italiana negli ultimi anni ha visto un’importante accelerazione su questo tema grazie al nuovo portale nazionale (http://www.dati.gov.it/) e a un progetto di crescita ben definito dal Piano Triennale per l’informatica nella Pubblica Amministrazione (https://pianotriennale-ict.italia.it/). Il lavoro di tesi vuole studiare questo fenomeno a partire dai portali di pubblicazione dei dati nazionale, regionali e dei comuni capoluogo delle Città Metropolitane per andare a indagare il grado di maturità della Pubblica Amministrazione italiana.
Luogo svolgimento attivita': Dipartimento di Ingegneria Gestionale
Requisiti: 1. Frequenza del corso di studi di Laurea Specialistica in Ingegneria Gestionale 2. Media maggiore o uguale a 25 3. Ottima conoscenza di Italiano, buona conoscenza di Inglese
Note: L’inizio del lavoro è previsto fin da subito, il/i tesista/i affiancheranno i ricercatori dell’Osservatorio eGovernment svolgendo il lavoro in sinergia con le attività dello stesso.



Valida: dal 19-09-2017 al 31-10-2017

Docente: BALOCCO RAFFAELLO

Tema del lavoro di laurea: I modelli organizzativi e di business dei grandi studi di Professionisti (Avvocati, Commercialisti, Consulenti del Lavoro e Notai)
Tipo di lavoro di laurea: Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Elisa Santorsola e-mail: elisa.santorsola@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Raffaello Balocco e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Le professioni giuridiche d’impresa in Italia sono da sempre caratterizzate dal fenomeno del nanismo degli studi. Per questo, con ricerche ad ampio respiro spesso risulta difficile intercettare le evoluzioni dei modelli di business e organizzativi che provengono invece dai grandi studi nazionali (e internazionali con una sede anche in Italia), in particolare in relazione alle innovazioni digitali che spesso sono il motore di tali trasformazioni. Verrà quindi impostata una ricerca ad hoc che analizzerà nello specifico gli studi di Avvocati, Commercialisti, Consulenti del Lavoro e Notai di grande dimensione. L’analisi prevede review della letteratura, analisi di fonti secondarie, interviste e case studies fatte sui singoli Studi. Il lavoro di tesi prevede inoltre il coinvolgimento nelle attività dell’Osservatorio Professionisti e Innovazione Digitale.
Luogo svolgimento attivita': Dipartimento di Ingegneria Gestionale
Requisiti: Ottima conoscenza di Italiano, disponibilità a collaborare su alcune attività dell'Osservatorio Professionsti e Innovazione Digitale
Note:



Valida: dal 19-09-2017 al 31-10-2017

Docente: BALOCCO RAFFAELLO

Tema del lavoro di laurea: Le Startup per il mondo delle professioni (Avvocati, Commercialisti, Consulenti del Lavoro e Notai)
Tipo di lavoro di laurea: Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Elisa Santorsola e-mail: elisa.santorsola@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Raffaello Balocco e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Il fenomeno delle Startup comincia a diffondersi anche nel mercato dei Professionisti. Verrà quindi impostata una ricerca ad hoc che analizzerà nello specifico le Startup che si rivolgono agli studi di Avvocati, Commercialisti, Consulenti del Lavoro e Notai, per comprendere le caratteristiche principali di queste realtà, gli ambiti più dinamici e l’importanza dell’innovazione digitale all’interno del fenomeno. L’analisi prevede review della letteratura, analisi di fonti secondarie, interviste e la strutturazione di un database in grado di sintetizzare tutte le informazioni raccolte. Il lavoro di tesi prevede inoltre il coinvolgimento nelle attività dell’Osservatorio Professionisti e Innovazione Digitale.
Luogo svolgimento attivita': Dipartimento di Ingegneria Gestionale
Requisiti: Ottima conoscenza di Italiano e disponibilità a collaborare su alcune attività dell'Osservatorio Professionisti e Innovazione Digitale
Note:



Valida: dal 19-09-2017 al 31-10-2017

Docente: BALOCCO RAFFAELLO

Tema del lavoro di laurea: Gli impatti del Cloud sugli Studi professionali (Avvocati, Commercialisti, Consulenti del Lavoro e Notai)
Tipo di lavoro di laurea: Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Elisa Santorsola e-mail: elisa.santorsola@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Raffaello Balocco e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Lavoro che si innesta sulla base dei risultati già emersi dalla ricerca dell’Osservatorio Professionisti e Innovazione Digitale, finalizzata a comprendere nel dettaglio le diverse prospettive del fenomeno cloud all’interno degli studi professionali (Avvocati, Commercialisti, Consulenti del Lavoro e Notai). In particolare in questa ricerca saranno approfonditi gli impatti economico/finaziario che tali soluzioni possono avere sulla struttura dei costi dello Studio, sull’organizzazione dello Studio e sulla sua capacità di erogare servizi. L’analisi prevede review della letteratura, analisi di fonti secondarie, interviste e ROI-case da svolgere su alcuni studi professionale. Il lavoro di tesi prevede inoltre il coinvolgimento nelle attività dell’Osservatorio Professionisti e Innovazione Digitale. Luogo svolgimento attivita': Dipartimento di Ingegneria Gestionale
Luogo svolgimento attivita': Dipartimento di Ingegneria Gestionale
Requisiti: Ottima conoscenza di Italiano e disponibilità a collaborare su alcune attività dell'Osservatorio Professionisti e Innovazione Digitale
Note:



Valida: dal 26-09-2017 al 31-10-2017

Docente: CANIATO FEDERICO

Tema del lavoro di laurea: Gestione degli acquisti
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Donadoni Mattia e-mail: mattia.donadoni@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: - - - e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Il tirocinante verrà inserito all’interno del Purchasing Department dell’azienda e affiancato da personale esperto. Durante il tirocinio acquisirà nozioni generali di gestione del processo di acquisto, gestione dello spending aziendale, di category management e di analisi e valutazione delle performance del Purchasing Dept. Inoltre acquisirà nozioni sull’utilizzo del ERP aziendale (SAP). Il tirocinante dopo un iniziale affiancamento per l'introduzione al mondo degli acquisti e dell’azienda verrà inserito all'interno dell'ufficio acquisti e si occuperà di analisi della spesa.
Luogo svolgimento attivita': Appiano Gentile (CO)
Requisiti: - - -
Note: Durata tirocinio: 4 mesi (indicativamente dal 2/9/2017). 24 ore settimanali (con possibilità di estensione). Indennità mensile per la partecipazione al tirocinio e mensa aziendale inclusa. Per candidarsi scrivere a mattia.donadoni@polimi.it allegando il CV.



Valida: dal 27-09-2017 al 31-10-2017

Docente: CANIATO FEDERICO

Tema del lavoro di laurea: Il legal (e)procurement. Come sta evolvendo l’acquisto di servizi legali grazie all’innovazione digitale.
Tipo di lavoro di laurea: Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Elisa Santorsola e-mail: elisa.santorsola@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Federico Caniato e-mail: federico.caniato@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: L’acquisto di servizi legali nelle aziende sta subendo un’evoluzione anche grazie alle nuove tecnologie. Se prima l’acquisto di tali servizi era prerogativa degli uffici legali, oggi si assiste a uno spostamento di tale tipologia di approvvigionamento verso la funzione acquisti. Questo sviluppo è reso possibile grazie anche alla presenza sempre crescente di piattaforme di e-proc che permettono di agevolare la scelta del servizio legale più idoneo alle esigenze aziendali. Questo comporta però che la funzione acquisti debba allargare i propri contenuti, padroneggiare nuovi strumenti e collaborare maggiormente con la funzione legal. la tesina dovrà andare a indagare questo nuovo fenomeno, analizzando sia gli strumenti ad oggi disponibili sia, attraverso dei casi empirici, l’impatto sul lavoro della funzione acquisti.
Luogo svolgimento attivita': Le attività saranno svolte in parte in autonomia ed in parte in affiancamento ai ricercatori degli Osservatori Digital Innovation del Dipartimento di Ingegneria Gestionale www.osservatori.net
Requisiti: Ottima padronanza della lingua italiana
Note: Gli interessati possono mandare il loro CV ed elenco degli esami a elisa.santorsola@polimi.it



Valida: dal 27-09-2017 al 31-10-2017

Docente: CANIATO FEDERICO

Tema del lavoro di laurea: Spending Optimization and Supplier Scouting process Improvement
Tipo di lavoro di laurea: Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Moretto e-mail: antonella.moretto@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: - - - e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: Incardona e-mail: giulio.incardona@polimi.it Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Il lavoro, svolto in collaborazione con un’azienda leader nella produzione di macchine per lo stampaggio di lamiere metalliche, ha l’obiettivo di fornire un’analisi dettagliata delle principali categorie di acquisto dell’azienda. In tal senso, verranno effettuate analisi sulle principali categorie d’acquisto, verrà effettuata una loro classificazione e verrà valutato (punti di forza e debolezza) l’attuale sistema di approvvigionamento. L’analisi richiederà l’applicazione di metodologie di spend analysis, interviste ai responsabili dell’ufficio acquisti, raccolte dati.
Luogo svolgimento attivita': Lombardia
Requisiti: Ottima conoscenza dell’italiano; ottima conoscenza di Excel.
Note: In caso di interesse inviare un CV completo a antonella.moretto@polimi.it



Valida: dal 01-10-2017 al 31-10-2017

Docente: CANIATO FEDERICO

Tema del lavoro di laurea: Tirocinio/stage in This is not a Sushi Bar
Tipo di lavoro di laurea: Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Federico Caniato e-mail: federico.caniato@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: - - - e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Non siamo il solito ristorante giapponese. Non abbiamo un nome orientale. Non abbiamo menù tradizionali. Non vogliamo circondarci di persone normali. Ora stiamo cercando giovani talentuosi, gente che non ha voglia di essere ordinaria. Chi riesce a conquistare la nostra fiducia trova un ambiente in continua crescita, dove può imparare molto dai colleghi più esperti e dove si possono sempre proporre nuove idee per servire al meglio i nostri clienti. Chi lavora con noi sceglie uno stile di vita giovane, allegro, internazionale insieme a ragazzi da ogni parte del mondo. Questo non è un normale annuncio di ricerca stage. Questa è un’opportunità che hai per far vedere quanto vali. In questo momento stiamo cercando un giovane laureando in ingegneria gestionale purché sia in una fase avanzata di studi. Cerchiamo una persona sorridente, motivata, che ha voglia di studiare processi, funzioni, che fornisce supporto alle attività di pianificazione, supporta le attività funzionali, ma soprattutto proponga in maniera proattiva miglioramenti e aggiornamenti degli stessi processi. La risorsa, inserita all’interno dell’ufficio organizzativo e di sviluppo dei processi, si occuperà di: identificare il processo aziendale nelle sue componenti, raccogliere dati e informazioni attraverso interviste agli interlocutori interni per identificare le esigenze di sviluppo, partecipare ai meeting operativi di delineazione dei processi, svolgere un lavoro di analisi e di prospettazione dei risultati. Risponderà direttamente al Direttore Generale. Da noi gli stagisti non fanno le fotocopie, ma cambiano l’azienda insieme a noi!
Luogo svolgimento attivita': Milano
Requisiti: Cerchiamo ragazzi e ragazze che hanno voglia di fare un tirocinio curriculare, una tesi di laurea, ma soprattutto che hanno voglia di sporcarsi le mani. È richiesta la disponibilità di p
Note: Mandaci il tuo CV accompagnato da una lettera motivazionale: armando.zappala@gmail.com Saranno contattati solo i profili in linea con la ricerca. This is not a Sushi Bar www.tinasb.com Inizio: ASAP :-)



Valida: dal 05-10-2017 al 31-10-2017

Docente: CANIATO FEDERICO

Tema del lavoro di laurea: Stage Lean Manufacturing in NUM S.p.A.
Tipo di lavoro di laurea: Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Federico Caniato e-mail: federico.caniato@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: - - - e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Nell’ambito del progetto di consolidamento delle metodologie Lean Manufacturing, per lo stabilimento di Cuggiono Sito di produzione del Gruppo NUM, il/la candidato/a si interfaccerà direttamente con il Manufacturing Manager ed il suo staff, a supporto delle attività di Continuous Improvement. La risorsa supporterà i progetti Lean Manufacturing, tesi al continuo miglioramento, tramite l’utilizzo delle metodologie Lean (Kaizen, SMED, TPM, 5S, Visual Management, Value Stream Mapping e Problem Solving).
Luogo svolgimento attivita': Cuggiono
Requisiti: Requisiti indispensabili -          Laureando/a (tesista) oppure neolaureato/a in Ingegneria ad indirizzo tecnico/gestionale , Triennale o Magistrale -&n
Note: Inviare il proprio CV a federico.caniato@polimi.it



Valida: dal 20-09-2017 al 30-11-2017

Docente: TRUCCO PAOLO

Tema del lavoro di laurea: Innovation in Capital Projects Supply Chains
Tipo di lavoro di laurea: Tesi
Numero di persone: 1
Tutor: Prof. Paolo Trucco e-mail: paolo.trucco@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Prof. PaoloTrucco e-mail: paolo.trucco@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: Yasmine Sabri e-mail: yasminesabri.hassan@polimi.it Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: The digitalisation of systems, operations, and supply chains is becoming the new reality of today. The challenge of managing the digital transformation processes escalates when it comes to the EPC sector (engineering, procurement, and construction). The EPC companies usually operate globally to realise complex capital projects, they face fierce market challenges with high levels of uncertainty, which directs them to establish a greater strategic flexibility, efficiency, and effectiveness, in their businesses. When compared with other sectors (e.g. telecommunications, manufacturing), the EPC sector is seen as the least innovative, therefore, the least digitalised sector (WEF, 2015; McKinsey, 2015). These findings coincide with a recent McKinsey and Co. (2016) research, where it was found that large projects are usually delayed by 20% as compared to their schedule, and they cost up to 80% overrun of their original budgets. Thje thesis will explore how the adoption of digital innovations in EPC operations is transforming their supply chain and business models. The student will try to identify what could be the successful transformation strategies and their associated benefits, by carrying out both desk research on literature and secondary data on industrial practices, and case study research leveraging on contacts provided by the co-supervisors. The expected outcome of the thesis is developing a fully-fledged empirically-driven framework for the EPC sector to generate an added value to their customers, while managing complex systems (capital projects) in the face of unprecedented levels of uncertainty.
Luogo svolgimento attivita': Politecnico di Milano - DIG
Requisiti: MSc in Management Engineering; MSc in Mechanical Engineering
Note:



Valida: dal 25-09-2017 al 30-11-2017

Docente: PORTIOLI STAUDACHER ALBERTO

Tema del lavoro di laurea: Stage e tesi sul Lean Office in una delle principali aziende alimentari Italiane
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Fabiana Dafne CIfone e-mail: fabianadafne.cifone@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Alberto Portioli Staudacher e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Amadori è uno dei principali leader nel settore agroalimentare italiano, un’azienda innovativa e specialista del settore avicolo. Il candidato sarà coinvolto nello studio dei processi aziendali di Amadori e nell'applicazione delle teorie del Lean Office nel settore Alimentare italiano. Inviare CV aggiornato e lettera di motivazione a fabianadafne.cifone@polimi.it.
Luogo svolgimento attivita': Amadori - Cesena (FC)
Requisiti: -
Note: Start: ASAP



Valida: dal 05-10-2017 al 30-11-2017

Docente: PORTIOLI STAUDACHER ALBERTO

Tema del lavoro di laurea: Stage e tesi sulla Lean Excellence e Operations Management in una delle principali aziende alimentari Italiane
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Fabiana Dafne Cifone e-mail: fabianadafne.cifone@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Alberto Portioli Staudacher e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Perfetti Van Melle è uno dei principali gruppi al mondo che produce e commercializza caramelle e chewing gum in oltre 150 Paesi. Il candidato affiancherà il team nella pianificazione della produzione di semilavorati, con l'obiettivo di ridurre i WIP e la movimentazione dei materiali. L'obiettivo ultimo del progetto è quello di analizzare le microfermate della linea implementando le tecniche Lean e 6Sigma per la riduzione degli sprechi.
Luogo svolgimento attivita': Lainate (MI)
Requisiti: Fluent italian is mandatory
Note: Inviare CV aggiornato (con carriera accademica) e lettera di motivazione a fabianadafne.cifone@polimi.it. Inizio ASAP



Valida: dal 06-10-2017 al 30-11-2017

Docente: PORTIOLI STAUDACHER ALBERTO

Tema del lavoro di laurea: Stage e tesi sull'Operations Management e Lean Excellence nel settore automotive
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Federica Costa e-mail: federica.costa@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Alberto Portioli Staudacher e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Borgwarner è un'azienda internazionale americana che produce componenti per il settore automotive. La strategia aziendale si focalizza sulla creazione di un ambiente di lavoro sicuro e sull'eliminazione degli sprechi lungo il processo produttivo. Il candidato dovrà analizzare gli attuali flussi logistici e verrà coinvolto nel design del nuovo sistema di approvigionamento e della picking area. L'obiettivo ultimo è quello di analizzare e ridurre le NVAA, ottimizzando il complessivo livello di stock e le risorse logistiche.
Luogo svolgimento attivita': Borgwarner - Arcore
Requisiti: - - -
Note: Inviare CV aggiornato (con carriera accademica) e lettera di motivazione a federica.costa@polimi.it. Inizio ASAP



Valida: dal 08-10-2017 al 30-11-2017

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: Valorizzazione dei big data e nuovi business model nel settore agroalimentare
Tipo di lavoro di laurea: Tesina
Numero di persone: 2
Tutor: Filippo Renga e-mail: filippo.renga@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Filippo Renga e-mail: filippo.renga@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: Damiano Frosi e-mail: damiano.frosi@polimi.it Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Il termine Smart AgriFood identifica una visione del futuro della filiera agricola e agro-alimentare secondo cui, grazie alle tecnologie digitali, l’intero comparto aumenterà la propria competitività. Nell’era della digital transformation, la ricchezza di molte aziende si basa su una corretta gestione e valorizzazione dei dati prodotti da molteplici strumenti digitali. Non fa eccezione a questo scenario la filiera agroalimentare. Considerando, in particolare, la produzione primaria, il tema è quanto mai attuale: gli strumenti tecnologici tipici dell’“agtech” si basano proprio sull’acquisizione, gestione e analisi dei dati, e sull’integrazione degli stessi, per potere rendere i processi produttivi più efficienti, sicuri e sostenibili. Le esperienze maturate in ambiti fortemente collegati all’agroalimentare– come il finance, il manifatturiero e la biologia – hanno mostrato chiaramente l’enorme valore dei dati. Il comparto agroalimentare ha cominciato ad affrontare il tema in epoche recenti, e dunque sono molti i punti che rimangono aperti e sui quali non ci sono ancora risposte chiare, relativamente all’impatto dei Big Data sulla filiera agroalimentare, la loro proprietà e le modalità più opportune per la loro valorizzazione. Scopo del lavoro di tesi è dunque cercare di esplicare le modalità con cui i Big Data possono generano un vantaggio competitivo per il sistema agroalimentare attraverso una stretta collaborazione con le aziende del settore. In particolare sarà rilevante identificare i business model che su di essi possono essere costruiti e il beneficio generato per i vari attori della filiera. Nello specifico il lavoro partirà dall’analisi di mercati differenti ma che possono essere presi come riferimento sul tema (ad esempio, la trasformazione alimentare, il manifatturiero o la produzione agricola), per analizzare il tema della gestione del dato (inclusa la proprietà) e quali modelli di business innovativi sono stati costruiti, basandosi sulla valorizzazione del dato. Ci si focalizzerà quindi su alcune filiere specifiche (in considerazione della loro rilevanza strategica per l’economia italiana e/o del grado di maturità tecnologico), quali ad esempio il vitivinicolo, il lattiero caseario o l’ortofrutticolo, per identificare quali sono i dati di interesse e comprendere l’applicabilità dei modelli analizzati su tali filiere.
Luogo svolgimento attivita': Dipartimento di Ingegneria Gestionale – Campus Bovisa e Campus Cremona
Requisiti: Disponibilità immediata all’avvio dei lavori e spiccato interesse verso le tematiche legate all’innovazione Digitale e al mondo dell’AgriFood
Note: Il tesista si affiancherà ai ricercatori dell’Osservatorio Smart AgriFood (http://www.osservatori.net/it_it/osservatori/osservatori/smart-agrifood) svolgendo il lavoro in sinergia con le attività dello stesso.



Valida: dal 08-10-2017 al 30-11-2017

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: I business model innovativi del Supply Chain Finance
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 2
Tutor: Antonella Moretto e-mail: antonella.moretto@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Federico Caniato e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro:
Luogo svolgimento attivita': - - -
Requisiti: - - -
Note:



Valida: dal 08-10-2017 al 30-11-2017

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: I business model innovativi del Supply Chain Finance
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 2
Tutor: Antonella Moretto e-mail: antonella.moretto@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Federico Caniato e-mail: federico.caniato@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Il mondo del Supply Chain Finance è molto dinamico e in continua evoluzione, dunque identificare dei modelli di business univoci risulta complicato. Il lavoro di tesi ha l’obiettivo di investigare quali possono essere gli archetipi, o se possibile anche i modelli di business, che gli attori finanziari tradizionali stanno implementando al fine di inserire nella propria gamma di prodotti le soluzioni più innovative di Supply Chain Finance. L’analisi prevede review della letteratura, analisi di fonti secondarie e interviste. Il lavoro di tesi prevede inoltre un coinvolgimento nelle attività dell’Osservatorio Supply Chain Finance.
Luogo svolgimento attivita': Dipartimento di Ingegneria Gestionale
Requisiti: Ottima conoscenza di Italiano, buona conoscenza di Inglese
Note:



Valida: dal 08-10-2017 al 30-11-2017

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: Supply Chain Finance: le potenzialità delle soluzioni Asset based lending
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 2
Tutor: Antonella Moretto e-mail: antonella.moretto@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Federico Caniato e-mail: federico.caniato@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: La disciplina del Supply Chain Finance ha fino a questo momento mostrato poco interesse al mondo del finanziamento degli asset fisici (Scorte e Beni Strumentali), focalizzandosi più sulla gestione di crediti e debiti commerciali. Il lavoro di tesi ha l’obiettivo di investigare qual è lo stato dell’arte del mercato che offre soluzioni che permettono una migliore gestione delle scorte (tra cui l’Inventory Finance) e facilitano il finanziamento degli asset fisici (tra cui il Vendor Finance). L’analisi prevede review della letteratura, analisi di fonti secondarie e interviste. Il lavoro di tesi prevede inoltre un coinvolgimento nelle attività dell’Osservatorio Supply Chain Finance
Luogo svolgimento attivita': Dipartimento di Ingegneria Gestionale
Requisiti: Ottima conoscenza di Italiano, buona conoscenza di Inglese
Note:



Valida: dal 08-10-2017 al 30-11-2017

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: Supply Chain Finance e il ruolo delle società di assicurazione del credito: analisi di mercato e delle potenzialità
Tipo di lavoro di laurea: Tesina
Numero di persone: 2
Tutor: Antonella Moretto e-mail: antonella.moretto@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Federico Caniato e-mail: federico.caniato@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Le assicurazioni del credito hanno potenzialità importanti nei confronti del mercato del Supply Chain Finance, ma non vi è al momento chiarezza su quali possono essere le opportunità esistenti. Il presente lavoro di tesi punta ad identificare il mercato italiano delle Assicurazioni del Credito, identificare i maggiori player e comprendere come la presenza di questi soggetti possa contribuire a consolidare i rapporti di filiera. L’analisi prevede review della letteratura, analisi di fonti secondarie e interviste agli operatori del settore. Il lavoro di tesi prevede inoltre un coinvolgimento nelle attività dell’Osservatorio Supply Chain Finance
Luogo svolgimento attivita': Dipartimento di Ingegneria Gestionale
Requisiti: Ottima conoscenza di Italiano, buona conoscenza di Inglese
Note:



Valida: dal 08-10-2017 al 30-11-2017

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: Un modello decisionale per il Supply Chain Finance
Tipo di lavoro di laurea: Tesi
Numero di persone: 2
Tutor: Antonella Moretto e-mail: antonella.moretto@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Federico Caniato e-mail: federico.caniato@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Una conoscenza approfondita della Supply Chain, integrata ad una visione completa di quelli che possono essere costi e benefici di ciascuna soluzione, è alla base del buon funzionamento di una soluzione di Supply Chain Finance. Il lavoro di tesi ha l’obiettivo di creare un modello decisionale che identifichi quali possono essere i driver, a livello di caratteristiche di fornitori e clienti, oltre che della filiera, per permettere a chi vuole implementare delle soluzioni di Supply Chain Finance, di selezionare la miglior soluzione per ogni fornitore. L’analisi prevede review della letteratura, analisi di fonti secondarie e interviste a player sia italiani che internazionali. Il lavoro di tesi prevede inoltre un coinvolgimento nelle attività dell’Osservatorio Supply Chain Finance.
Luogo svolgimento attivita': Dipartimento di Ingegneria Gestionale
Requisiti: Ottima conoscenza di Italiano, buona conoscenza di Inglese
Note:



Valida: dal 08-10-2017 al 30-11-2017

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: Il Supply Chain Finance per le PMI
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 2
Tutor: Antonella Moretto e-mail: antonella.moretto@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Federico Caniato e-mail: federico.caniato@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: All’interno dell’economia Italiana il peso delle Piccole e Medie Imprese (PMI) è storicamente rilevante. Spesso però le soluzioni di Supply Chain Finance si rivolgono a filiere dove c’è un grande buyer che si rivolge a imprese fornitrici che possono essere piccole o medie; non è invece chiaro quale siano le modalità di scelta nel caso in cui l’impresa focale sia una media impresa, con una catena di fornitura composta da player piccoli o molto piccoli. Il lavoro di tesi ha l’obiettivo di comprendere quali sono le barriere o i driver che portano le Piccole Medie Imprese verso queste tipologie di finanziamento, oltre che una mappatura di quelle che sono le soluzioni più diffuse. L’analisi prevede review della letteratura, analisi di fonti secondarie e interviste a player sia italiani che internazionali. Il lavoro di tesi prevede inoltre un coinvolgimento nelle attività dell’Osservatorio Supply Chain Finance.
Luogo svolgimento attivita': Dipartimento di Ingegneria Gestionale
Requisiti: Ottima conoscenza di Italiano, buona conoscenza di Inglese
Note:



Valida: dal 10-10-2017 al 30-11-2017

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: Il Mobile Payment in Italia e i trend anticipati dalle startup internazionali: panoramica sull’offerta dei servizi e sull'evoluzione dello scenario applicativo
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Ivano Asaro e-mail: ivano.asaro@polimi.it Telefono: 02 2399 4879
Relatore: Alessandro Perego e-mail: alessandro.perego@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: Valeria Portale e-mail: valeria.portale@polimi.it Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Il lavoro si pone l’obiettivo di censire e monitorare i principali servizi nazionali di Mobile Payment ed analizzare le startup nell’ambito dei pagamenti digitali avviate negli ultimi tre anni, cercando di comprenderne le direzioni di sviluppo, analizzando i progetti imprenditoriali più interessanti finanziati in Italia e all’estero ed evidenziandone i modelli di business, il dettaglio dei finanziamenti ricevuti e la tipologia di servizi offerti. L'analisi empirica prevede il censimento e la raccolta di dati relativi ai servizi sia attraverso fonti indirette sia tramite interviste dirette ai player coinvolti nell'erogazione di alcuni dei principali servizi italiani, col fine ultimo di ottenere una panoramica sullo stato attuale di questo mercato e sulle evoluzioni rispetto agli anni precedenti.
Luogo svolgimento attivita': Il lavoro di tesi verrà svolto all'interno dell'Osservatorio Mobile Payment & Commerce e prevede l'affiancamento dei ricercatori nelle attività di ricerca.
Requisiti: - - -
Note: Il tesista si affiancherà ai ricercatori svolgendo il lavoro in sinergia con le attività dell'Osservatorio: parteciperà ai tavoli di lavoro con i principali player del settore (Banche, Issuer, Circuiti di pagamento, Telco, Service & Technology Provider, Retailer, etc.) e verrà supportato durante la preparazione del framework di analisi per il censimento e durante lo svolgimento delle interviste ai player.



Valida: dal 10-10-2017 al 30-11-2017

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: Il Mobile Payment in Italia e nel mondo: censimento dei servizi e panoramica sull'evoluzione dello scenario applicativo
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Ivano Asaro e-mail: ivano.asaro@polimi.it Telefono: 02 2399 4879
Relatore: Alessandro Perego e-mail: alessandro.perego@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: Matteo Risi e-mail: matteo.risi@polimi.it Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Il lavoro si pone l’obiettivo di censire e monitorare i principali servizi nazionali ed internazionali di Mobile Payment. L'analisi empirica prevede il censimento e la raccolta di dati relativi ai servizi sia attraverso fonti indirette sia tramite interviste dirette ai player coinvolti nell'erogazione di alcuni dei principali servizi italiani, col fine ultimo di ottenere una panoramica sullo stato attuale di questo mercato e sulle evoluzioni rispetto agli anni precedenti. L’analisi prevede inoltre un focus particolare sul settore mobilità, col fine di comprendere le dinamiche di utilizzo di questi servizi e identificare alcuni casi d’uso particolarmente interessanti.
Luogo svolgimento attivita': Il lavoro di tesi verrà svolto all'interno dell'Osservatorio Mobile Payment & Commerce e prevede l'affiancamento dei ricercatori nelle attività di ricerca.
Requisiti: - - -
Note: Il tesista si affiancherà ai ricercatori svolgendo il lavoro in sinergia con le attività dell'Osservatorio: parteciperà ai tavoli di lavoro con i principali player del settore (Banche, Issuer, Circuiti di pagamento, Telco, Service & Technology Provider, Retailer, etc.) e verrà supportato durante la preparazione del framework di analisi per il censimento e durante lo svolgimento delle interviste ai player.



Valida: dal 11-10-2017 al 30-11-2017

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: Mobile Wallet: le diverse tipologie, la user experience, le strategie dei principali player, il punto di vista dei consumatori
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Ivano Asaro e-mail: ivano.asaro@polimi.it Telefono: 02 2399 4879
Relatore: Alessandro Perego e-mail: alessandro.perego@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: Matteo Risi e-mail: matteo.risi@polimi.it Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Il lavoro si pone l’obiettivo di identificare, analizzare e fornire una panoramica sulle possibili tipologie di Mobile Wallet, i servizi a valore aggiunto che offrono, le experience per gli utenti e i business model sottostanti. L'analisi empirica prevede il censimento e la raccolta di dati relativi ai principali Mobile Wallet sul mercato, attraverso fonti dirette ed indirette, il confronto tra i Wallet identificati e lo studio pratico e la classificazione delle user experience dei casi più interessanti, analizzando anche il punto di vista dei consumatori che ne testano l’utilizzo
Luogo svolgimento attivita': Il lavoro di tesina verrà svolto all'interno dell'Osservatorio Mobile Payment & Commerce e prevede l'affiancamento dei ricercatori nelle attività di ricerca
Requisiti: - - -
Note: Il tesista si affiancherà ai ricercatori svolgendo il lavoro in sinergia con le attività dell'Osservatorio: parteciperà ai tavoli di lavoro con i principali player del settore (Banche, Issuer, Circuiti di pagamento, Telco, Service & Technology Provider, Retailer, etc.), verrà supportato durante la creazione del framework di analisi e fruirà dei device messi a disposizione dall'Osservatorio per testare i diversi Mobile Wallet



Valida: dal 25-09-2017 al 29-12-2017

Docente: MICHELI GUIDO

Tema del lavoro di laurea: An actionable framework for collaboration in temporal supply chain contexts
Tipo di lavoro di laurea: Tesi
Numero di persone: 1
Tutor: Guido e-mail: guido.micheli@polimi.it Telefono: 0223994056
Relatore: Guido Micheli e-mail: guido.micheli@polimi.it Telefono: 0223994056
CoTutor: Yasmine Sabri Ahmed e-mail: yasminesabri.hassan@polimi.it Telefono: 0223993947
Contenuto/Descrizione del lavoro: Successful collaborative initiatives between supply chains members could lead to sustained differentiated performance. However, inter-organisational collaboration often fails due to misalignment of incentives and strategies. Whilst management research tackles this issue in the Relational View theoretical perspective, however, usually in contexts where the supply chain is a well-established network and overlooks a long-term time horizon. Considering the recent technological advancements and the rapid digital transformation of supply chains, it becomes pertinent to investigate the co-generation of competitive advantages in temporal contexts. This thesis project will investigate the supply chain relationships, strategies and performance in a case study in the industrial projects-based supply chains. The expected outcome of the thesis is a refined actionable framework for collaboration in temporal supply chain contexts.
Luogo svolgimento attivita': Mainly Milano and surroundings
Requisiti: Both fluent English and Italian
Note:



Valida: dal 09-10-2017 al 29-12-2017

Docente: LETTIERI EMANUELE

Tema del lavoro di laurea: La tesi si colloca nell'ambito dei big data come supporto alle decisioni (Evidence-based decision making) e si concentra sul tema della comprensione delle scelte che i cittadini compiono nella scelta dell'ospedale dove ricevere le cure necessarie (patient-choice)
Tipo di lavoro di laurea: Tesi
Numero di persone: 2
Tutor: Emanuele Lettieri e-mail: emanuele.lettieri@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Emanuele Lettieri e-mail: emanuele.lettieri@polimi.it Telefono: 0223994077
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Il lavoro di tesi sarà così articolato: 1) analisi della letteratura sul tema patient-choice 2) specificazione della domanda di ricerca e del modello 3) analisi del DB già disponibile 4) discussione dei risultati
Luogo svolgimento attivita': La tesi si svolgerà per lo più presso il DIG; è possibile - se di interesse dei candidati - una trasferta in Inghilterra presso la University of Exeter poiché il correlator
Requisiti: Interesse per i big data Interesse per la sanità Interesse a sviluppare e testare modelli statistici (regressioni multi-livello)
Note: Il database è già disponibile



Valida: dal 09-10-2017 al 29-12-2017

Docente: LETTIERI EMANUELE

Tema del lavoro di laurea: La tesi indaga il fenomeno della "health consumerization" al fine di comprenderne le traiettorie di evoluzione, le determinanti e le implicazioni manageriali
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 2
Tutor: Emanuele Lettieri e-mail: emanuele.lettieri@polimi.it Telefono: 0223994077
Relatore: Emanuele Lettieri e-mail: emanuele.lettieri@polimi.it Telefono: 0223994077
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: La tesi/tesina consterà dei seguenti step: 1) analisi della letteratura di riferimento per definire lo stato dell'arte 2) finalizzazione della domanda di ricerca 3) analisi empirica (survey + interviste a casi esemplari) 4) discussione dei risultati
Luogo svolgimento attivita': La tesi/tesina si svolgerà presso il DIG e sarà in collaborazione con la società di consulenza Personalive presso PoliHub
Requisiti: Interesse per la digital transformation della sanità
Note:



Valida: dal 09-10-2017 al 29-12-2017

Docente: LETTIERI EMANUELE

Tema del lavoro di laurea: La tesi indaga il fenomeno della cosiddetta "patient innovation", cioè il progressivo sviluppo di innovazioni in sanità da parte dei cittadini/pazienti che si sta affiancando al tradizionale approccio di innovazione originata nelle aziende farmaceutiche/biomedicali e/o in centri di ricerca/università
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 2
Tutor: Emanuele Lettieri e-mail: emanuele.lettieri@polimi.it Telefono: 0223994077
Relatore: Emanuele Lettieri e-mail: emanuele.lettieri@polimi.it Telefono: 0223994077
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: La tesi/tesina prevede i seguenti passi: 1) analisi della letteratura di riferimento al fine di definire lo stato dell'arte 2) finalizzazione delle domande di ricerca e del modello di indagine 3) analisi empirica (survey + interviste di casi esemplari) 4) discussione dei risultati
Luogo svolgimento attivita': La tesi/tesina si svolgerà prevalentemente presso il DIG, con - a discrezione degli studenti - un possibile periodo a Lisbona per collaborare con il prof. Leid Zejnilovic (Nova Business School)
Requisiti: Interesse per la sanità e l'open innovation
Note:



Valida: dal 13-09-2017 al 30-09-2018

Docente: NOCI GIULIANO

Tema del lavoro di laurea: Analisi e potenziamento del sistema di monitoraggio degli investimenti pubblici
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 2
Tutor: Claudio Russo e-mail: claudio.russo@polimi.it Telefono: 0223999568
Relatore: Giuliano Noci e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Gli ultimi anni, caratterizzati da un trend negativo della capacità di spesa del sistema economico, hanno portato un rinnovato interesse verso gli investimenti pubblici, tra i principali motori di sviluppo del Paese. In particolare, oggi, grande attenzione è prestata alla diffusione e alla ottimizzazione di sistemi di monitoraggio degli investimenti, quali strumenti di programmazione e controllo della spesa. Il Dipartimento per la Programmazione e il Coordinamento della Politica Economica (DIPE) presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha istituito e gestisce il sistema di monitoraggio degli investimenti Pubblici (MIP), il quale associa un set di informazioni ai singoli investimenti, fra cui il Codice Unico di Progetto (CUP). Tale patrimonio informativo, in linea con i crescenti obiettivi di accountability e di promozione dello sviluppo di economie basate sui dati, è oggi reso disponibile al pubblico in formato Open Data attraverso l’iniziativa OpenCup (http://opencup.gov.it). La tesi, muovendo da una analisi dell’attuale patrimonio informativo, vuole approfondire il processo di gestione dei dati che confluiscono nel sistema OpenCup andando a proporre modalità di alimentazione, accesso e utilizzo dei dati che possano generare valore per il sistema economico e la società civile. Il lavoro di tesi sarà svolto, anche grazie a canali social, in stretto raccordo con il Team del progetto OpenCUP del DIPE.
Luogo svolgimento attivita': Le attività saranno svolte in parte in autonomia e in parte in raccordo con i ricercatori del Dipartimento di Ingegneria Gestione e con il Team del progetto OpenCUP del DIPE.
Requisiti: Frequenza del corso di studi di Laurea Specialistica in Ingegneria Gestionale. Media maggiore o uguale a 25.
Note: Per avanzare la candidatura scrivere a claudio.russo@polimi.it specificando le motivazioni della scelta della tesi.


Cerca per docente

Servizi

Altre lingue

Intranet