Sezioni del sito

Cerca nel sito

Politecnico di Milano

Dipartimento di Ingegneria Gestionale

P.zza Leonardo da Vinci 32 - 20133 - Milano

Voi siete qui:


Valida: dal 22-11-2016 al 12-12-2016

Docente: CORSO MARIANO

Tema del lavoro di laurea: Le iniziative a supporto dell’Employee Engagement nelle organizzazioni
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Fiorella Crespi e-mail: fiorella.crespi@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Mariano Corso e-mail: mariano.corso@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: Martina Mauri e-mail: martina.mauri@polimi.it Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Employee Engagement è un elemento chiave per il successo delle organizzazioni. Alti livelli di engagement delle persone favoriscono l'attrazione dei talenti e il miglioramento delle performance organizzative e del valore per gli stakeholders. Il concetto è complesso ed è influenzato da diversi fattori: cultura aziendale, comunicazione organizzativa e stili di management. Per le persone l'accesso alla formazione, le opportunità di carriera, il work-life balance hanno un impatto significativo sull'engagement. Per questo la Direzione HR deve guidare la progettazione e la misurazione dell'impatto di policy e pratiche che permettono di attrarre e trattenere talenti. Il lavoro di tesi/na si occuperà di capire come le organizzazioni presenti in Italia stanno approcciando il tema.
Luogo svolgimento attivita': non specificato
Requisiti: - - -
Note: Il tesista si affiancherà ai ricercatori dell’Osservatorio HR Innovation Practice (http://www.osservatori.net/it_it/osservatori/osservatori/hr-innovation-practice) svolgendo il lavoro in sinergia con le attività dello stesso.



Valida: dal 26-11-2016 al 14-12-2016

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: Un’analisi del mercato nazionale dell’Offerta di servizi di Digitalizzazione del Ciclo Source-to-Pay: identificazione e mappatura dei principali attori attivi in Italia
Tipo di lavoro di laurea: Tesina
Numero di persone: 2
Tutor: Irene Facchinetti e-mail: irene.facchinetti@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Alessandro Perego e-mail: alessandro.perego@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Il mercato italiano dell’Offerta di soluzioni e servizi di Digitalizzazione del Ciclo Source-to-Pay (eSourcing, eProcurement, Conservazione Digitale, Fatturazione Elettronica, Workflow Management ecc.) è in forte fermento. Le recenti evoluzioni normative stanno, infatti, stimolando la domanda di mercato e favorendo la diffusione di nuovi “modelli” di offerta. L’obiettivo del lavoro di laurea è l’identificazione e l’analisi dei principali attori attivi, al fine di sviluppare una mappatura completa del mercato italiano, con una classificazione dettagliata – sulla base di indicatori che verranno definiti e sviluppati nel corso del lavoro – dei diversi player presenti. In particolare, il lavoro prevede lo svolgimento di un’ampia analisi empirica, tramite la realizzazione di studi di caso (mediante interviste dirette sia con i principali player dell’offerta, sia con aziende utenti), lo sviluppo e l’erogazione di survey sviluppate ad-hoc e una significativa attività di studio e ricerca di fonti secondarie.
Luogo svolgimento attivita': Dipartimento di Ingegneria Gestionale
Requisiti: - - -
Note: Il tesista si affiancherà ai ricercatori dell’Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione (http://www.osservatori.net/it_it/osservatori/osservatori/fatturazione-elettronica-e-dematerializzazione) svolgendo il lavoro in sinergia con le attività dello stesso.



Valida: dal 26-11-2016 al 14-12-2016

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: La Digitalizzazione nella Pubblica Amministrazione: gli obblighi normativi come stimolo per l’innovazione digitale.
Tipo di lavoro di laurea: Tesina
Numero di persone: 2
Tutor: Irene Facchinetti e-mail: irene.facchinetti@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Alessandro Perego e-mail: alessandro.perego@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Le recenti disposizioni normative conducono la Pubblica Amministrazione italiana a essere sempre più digitale: basti pensare alla Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione, entrata a pieno regime dal 31 Marzo 2015, che obbliga la Pubblica Amministrazione a ricevere le fatture in formato elettronico strutturato. Il 12 agosto 2016 - secondo quanto stabilito dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 13 novembre 2014 (in seguito D.P.C.M. 2014), pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 8 del 12 gennaio 2015 (Protocollo Informatico) - ha scandito il termine entro il quale le Pubbliche Amministrazioni hanno dovuto adeguare i propri sistemi di gestione informatica dei documenti. L’obiettivo del lavoro proposto è monitorare e approfondire le esperienze di Digitalizzazione all’interno della Pubblica Amministrazione in Italia, con una marcata attenzione agli impatti che esse hanno sui processi interni e di relazione tra organizzazioni. In particolare, il lavoro prevede lo svolgimento di un’ampia analisi della letteratura di riferimento e la conduzione di studi di caso per capire come le Pubbliche Amministrazioni si stiano adeguando a questi processi e come stiano affrontando le criticità, tramite interviste dirette a Pubbliche Amministrazioni “utenti” e con istituzioni e autorità addette al presidio di tali processi (Agenzia delle Entrate, Agenzia per l’Italia Digitale, Ragioneria Generale dello Stato, ecc.).
Luogo svolgimento attivita': Dipartimento di Ingegneria Gestionale
Requisiti: - - -
Note: Il tesista si affiancherà ai ricercatori dell’Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione (http://www.osservatori.net/it_it/osservatori/osservatori/fatturazione-elettronica-e-dematerializzazione) svolgendo il lavoro in sinergia con le attività dell'Osservatorio.



Valida: dal 19-10-2016 al 19-12-2016

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: Smart AgriFood e Agricoltura di Precisione: un’analisi sul Mercato dell’Offerta e sul livello di utilizzo in Italia
Tipo di lavoro di laurea: Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Filippo Renga e-mail: filippo.renga@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Alessandro Perego e-mail: alessandro.perego@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: Damiano Frosi e-mail: damiano.frosi@polimi.it Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Il termine Smart AgriFood identifica una visione del futuro della filiera agricola e agro-alimentare secondo cui, grazie alle tecnologie digitali, l’intero comparto aumenterà la propria competitività. Scopo del lavoro è comprendere e dimostrare come le innovazioni digitali stanno trasformando la filiera agricola e agro-alimentare italiana. L’AgriFood gioca, infatti, un ruolo da protagonista nello sviluppo economico del Paese previsto dal nuovo Piano Industria 4.0 varato dal Governo. Nello specifico, il lavoro si focalizzerà sul tema dell’Agricoltura di Precisione, ovvero degli strumenti e delle applicazioni che abilitano il monitoraggio dei parametri microclimatici, della pianta e del prodotto, al fine di ottenere un miglioramento della qualità e/o quantità dei prodotti. L’obiettivo specifico del lavoro di laurea è quindi quello di comprendere quali sono le tecnologie abilitanti, le soluzioni attualmente disponibili sul mercato e stimarne il livello di diffusione e utilizzo in Italia tra le imprese. In particolare, il lavoro prevede lo svolgimento di un’intensa attività di analisi bibliografica (nazionale e internazionale) per identificare i principali modelli applicativi definiti nella letteratura di riferimento, unita a un’ampia analisi empirica effettuata tramite la conduzione di interviste dirette alle aziende utenti e ai fornitori di servizi e soluzioni e attraverso lo sviluppo e l’erogazione di survey online.
Luogo svolgimento attivita': Dipartimento di Ingegneria Gestionale - Campus Bovisa
Requisiti: Disponibilità immediata all’avvio dei lavori e spiccato interesse verso le tematiche legate all’innovazione Digitale e al mondo dell’AgriFood.
Note: Il tesista si affiancherà ai ricercatori dell’Osservatorio Smart AgriFood (http://www.osservatori.net/it_it/osservatori/osservatori/smart-agrifood) svolgendo il lavoro in sinergia con le attività dello stesso. L’analisi empirica svolta durante il lavoro di laurea dovrà seguire, in linea di massima, le tempistiche dell’Osservatorio (da novembre 2016 a ottobre 2017).



Valida: dal 19-10-2016 al 19-12-2016

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: La tracciabilità e la riconoscibilità dei prodotti nella filiera Agroalimentare italiana
Tipo di lavoro di laurea: Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Filippo Renga e-mail: filippo.renga@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Alessandro Perego e-mail: alessandro.perego@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: Damiano Frosi e-mail: damiano.frosi@polimi.it Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: La tracciabilità dei prodotti in tutti gli stadi di lavorazione lungo la Supply Chain (dalla produzione alla trasformazione) rappresenta uno dei temi chiave che caratterizzano un approccio “Smart” alla gestione della filiera Agricola e Agroalimentare. Allo stesso modo, garantire in modo chiaro e inequivocabile la “riconoscibilità” delle produzioni agroalimentari costituisce un tema di primaria importanza per favorire la competitività del “Made in Italy”. L’innovazione Digitale nel comparto Agricolo e Agroalimentare rappresenta, inoltre, uno dei temi chiave previsti dal nuovo Piano Industria 4.0 varato dal Governo per favorire lo sviluppo economico del Paese. Il presente lavoro di laurea si pone l’obiettivo di comprendere in che modo l’innovazione Digitale (di processo, infrastrutturali, applicative, Hardware e Software) possa favorire l’aumento di competitività dell’intero comparto, attraverso lo sviluppo di modelli di gestione della filiera agricola e agro-alimentare che garantiscano la piena tracciabilità delle produzioni e la garanzia di riconoscibilità dei prodotti Made in Italy. In particolare, il lavoro prevede lo svolgimento di un’intensa attività di analisi bibliografica (nazionale e internazionale) per identificare i principali modelli applicativi definiti nella letteratura di riferimento, unita a un’ampia analisi empirica effettuata tramite la conduzione di interviste dirette alle aziende utenti e ai fornitori di servizi e soluzioni.
Luogo svolgimento attivita': Dipartimento di Ingegneria Gestionale - Campus Bovisa
Requisiti: Disponibilità immediata all’avvio dei lavori e spiccato interesse verso le tematiche legate all’innovazione Digitale e al mondo dell’AgriFood.
Note: Il tesista si affiancherà ai ricercatori dell’Osservatorio Smart AgriFood (http://www.osservatori.net/it_it/osservatori/osservatori/smart-agrifood) svolgendo il lavoro in sinergia con le attività dello stesso. L’analisi empirica svolta durante il lavoro di laurea dovrà seguire, in linea di massima, le tempistiche dell’Osservatorio (da ottobre 2016 a ottobre 2017).



Valida: dal 23-11-2016 al 23-12-2016

Docente: CALDERINI MARIO

Tema del lavoro di laurea: The thesis aims to develop and apply a methodology for measuring the social value generated by Paideia (www.fondazionepaideia.it ).
Tipo di lavoro di laurea: Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Irene Bengo e-mail: Telefono: - - -
Relatore: Mario Calderini e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: Debora Caloni e-mail: debora.caloni@polimi.it Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Paideia is an Italian organization founded in Turin to activate projects to support children in distress and their families. The first step of the project will consist in the analysis of the context, the peculiarities of Paideia and the characteristics of the people involved in “Una famiglia per una famiglia” project. As a second step, the candidate will define an approach to measure the social impact of Paideia, based on the available literature and according to the features of the organization. Later, tools and instruments to quantify the social contribution of Paideia will be selected, adapted and applied. The project implies the use of a participatory approach, to ensure that the approach and the measurement system will reflect the real needs of the organization and will become an integrated part of the operational practices of the organization. Consequently, during the entire duration of the project it will be required frequent interactions and collaboration with the staff of Paideia both in the choice of instruments and in the testing of the methodology.
Luogo svolgimento attivita': - - -
Requisiti: The knowledge of Italian language is required.
Note:



Valida: dal 23-11-2016 al 23-12-2016

Docente: CALDERINI MARIO

Tema del lavoro di laurea: The thesis aims to develop and apply a methodology for measuring the social value generated by Cometa il Manto (http://www.puntocometa.org/ ).
Tipo di lavoro di laurea: Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Irene Bengo e-mail: Telefono: - - -
Relatore: Mario Calderini e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: Debora Caloni e-mail: debora.caloni@polimi.it Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Cometa is an Italian organization created in 1987 in Como (Italy) by a network of families committed to foster and educate children and young people in distress and to support their families. Cometa has now developed into a broad organisation, where offers a sustainable and an encompassed range of social, health and educational services to both children and their families (biological/foster families). The project involves, first, literature analysis about the methodologies used to measure the performance and social impact. Second, identification of the best fit methodology to measure the social impact generated by Il Manto activities, as for example, homework support to students after school; laboratories (garden, kitchen, carpentry, art); others like watching film, walking, playing together, cooking etc. Third, methodology implementation will be applied for the quantification of the social impact. The methodology should be developed using a participatory approach to ensure that the measurement system will reflect the real needs of the organization and will become an integrated part of the operational practices of the organization. Consequently, during the entire duration of the project it will be required frequent interactions and collaboration with the staff of Cometa both in choosing the right tools and in testing the methodology.
Luogo svolgimento attivita': - - -
Requisiti: The knowledge of Italian language is required.
Note:



Valida: dal 30-08-2016 al 30-12-2016

Docente: GARRONE PAOLA

Tema del lavoro di laurea: Water saving behavior and price measures: Analyzing responses of residential users
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 2
Tutor: riccardo.marzano@polimi.it e-mail: +39-02-23992818 Telefono: - - -
Relatore: paola.garrone@polimi.it e-mail: +39-02-23992742 Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Objectives: Estimating water conservation potential of advanced pricing schemes (e.g. scarcity tariffs, saving rewards) Activities: 1) Literature survey; Refinement of research objectives; 2) Econometric analysis of data from water consumers Based on the start date (from October 2016 on), Phase 2 can use either survey data, or data from smart meters, or data from an online experiment.
Luogo svolgimento attivita': DIG
Requisiti: Overall average grade: 27
Note:



Valida: dal 19-05-2016 al 31-12-2016

Docente: RONCHI STEFANO

Tema del lavoro di laurea: Literature review sul tema Public Procurement
Tipo di lavoro di laurea: Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Andrea Patrucco e-mail: patrucco@mip.polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Stefano Ronchi e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Il lavoro si propone di fare un'analisi della letteratura (sistematica) degli articolo pubblicati in area OM/SCM e Public Management dal 2000 al 2015 - Laurea per Dicembre
Luogo svolgimento attivita': Milano
Requisiti: - - -
Note:



Valida: dal 08-11-2016 al 31-12-2016

Docente: GARRONE PAOLA

Tema del lavoro di laurea: Business - nonprofit partnerships: Job opportunities for people with mental health diseases
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 2
Tutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Relatore: Paola Garrone e-mail: paola.garrone@polimi.it Telefono: 02-23992742
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Objective Modeling cooperation between business companies and nonprofit organizations for work participation of people with mental health problems Activities 1. Literature survey; Refinement of research objectives and methods 2. Descriptive case studies of few programs of work participation for people with mental health problems; Conceptual framework 3. Confirmatory research: Multiple case studies or a survey; Conceptual model Methods Descriptive case studies include a few tasks, e.g. visiting the programs, defining the questionnaire, interviewing program managers and health consultants, collecting secondary information, coding materials, mapping processes, working out the conceptual framework Based on outputs of activities 1 and 2, the supervisors will offer further details on phase 3.
Luogo svolgimento attivita': Politecnico di Milano
Requisiti: Overall average grade: 27/30 Fluency in Italian
Note: The thesis is supervised by - Professor P. Garrone - Professor C. Masella - Doctor F. Segato



Valida: dal 16-11-2016 al 31-12-2016

Docente: CANIATO FEDERICO

Tema del lavoro di laurea: Tirocinio nella Funzione Acquisti di NBI (Gruppo Astaldi) a Bologna
Tipo di lavoro di laurea: Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Federico Caniato e-mail: federico.caniato@polimi.it Telefono: 0223992801
Relatore: - - - e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: NBI è una società del Gruppo Astaldi (www.nbispa.com) che opera nei campi dell’impiantistica, della produzione di energia da fonti rinnovabili e delle manutenzioni, sviluppando soluzioni integrate e “chiavi in mano” - dalla progettazione fino alla costruzione, all’assistenza, alla manutenzione e gestione di sistemi complessi. Obiettivo del Tirocinio sarà fornire alla/al tirocinante una visione generale di quelle che sono le attività fondamentali dell'Ufficio Acquisti in una società modernamente organizzata. Inserita/o in un team di 6 persone ed affiancata da una risorsa senior, la/il tirocinante fornirà supporto all’ufficio per tutte le pratiche basilari che ineriscono i rapporti con i fornitori; contribuirà, nella seconda fase del tirocinio, ad un progetto di informatizzazione di alcune fasi del processo degli acquisti. La/Il candidata/o ideale è una persona che possiede buone capacità di apprendimento e di analisi, spiccate doti relazionali ed organizzative. E’ richiesto l’utilizzo dei programmi Office ed in particolare Excel.
Luogo svolgimento attivita': Bologna. Si prenderanno in considerazione solo candidature provenienti da Bologna e Provincia.
Requisiti: - - -
Note: Inviare la propria candidatura e il proprio CV a Zulaika Pacella, Ufficio Ricerca Selezione e Formazione del Personale, NBI z.pacella@nbispa.com



Valida: dal 30-11-2016 al 31-12-2016

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: Turismo e Digitale: analisi degli strumenti digitali utilizzati dalle Agenzie di Viaggio in Italia
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Filippo Renga e-mail: filippo.renga@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Alessandro Perego e-mail: alessandro.perego@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Il Turismo è uno dei settori economici più rilevanti e in continua crescita. Se da un lato il Turista è sempre più digitale, esigente ed autonomo, dall’altro però l’offerta tradizionale, nonostante l’incrementata adozione di soluzioni digitali innovative fatica a tenere il passo della domanda. È dunque interessante approfondire in dettaglio i gap presenti nel mercato e capire i trend in atto e le evoluzioni future. Qualcosa sta infatti cambiando e le grandi Internet Company sono il driver principale di questi cambiamenti. Le aziende della filiera non possono dunque prescindere dall’utilizzo di strumenti digitali, non solo nella relazione con il Turista, ma anche e in particolar modo nella gestione dei processi interni. Il lavoro richiesto è un lavoro di carattere esplorativo e dai risvolti aziendali, al fine di indagare opportunità e benefici offerti dal digitale alle Agenzie di viaggio. Da un punto di vista metodologico sarà fatto ricorso a due diversi strumenti: • Una o più survey mirate volte ad indagare e approfondire l’impiego di soluzioni innovative in Agenzia (relazione con il cliente e gestione dei processi interni) • Studi di casi volti a stimare costi e benefici derivanti dall’introduzione del digitale in Agenzia e indagare come il digitale può supportare l’evoluzione delle Agenzie (e.g. specializzazione su attività di incoming)
Luogo svolgimento attivita': la presenza del candidato è necessaria solo per gli incontri con gli attori del settore, che si terranno nel Dipartimento di Ingegneria Gestionale o nella sede di ciascuna azienda
Requisiti: Buona conoscenza di excel e delle metodologie di indagine (survey, studi di casi, …)
Note: Di particolare rilievo professionale sono gli incontri con le principali aziende del settore turistico. Il lavoro prevede inoltre una partecipazione attiva a tutte le attività della ricerca (analisi della letteratura, predisposizione questionario di ricerca, analisi dei dati e interviste per gli studi di casi). E’ previsto un rimborso spese per le trasferte onerose.



Valida: dal 30-11-2016 al 31-12-2016

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: Turismo e Digitale: analisi degli strumenti digitali utilizzati dalle Strutture Ricettive e dalla Ristorazione in Italia
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Filippo Renga e-mail: filippo.renga@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Alessandro Perego e-mail: alessandro.perego@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Il Turismo è uno dei settori economici più rilevanti e in continua crescita. Se da un lato il Turista è sempre più digitale, esigente ed autonomo, dall’altro però l’offerta tradizionale, nonostante l’incrementata adozione di soluzioni digitali innovative fatica a tenere il passo della domanda. È dunque interessante approfondire in dettaglio i gap presenti nel mercato e capire i trend in atto e le evoluzioni future. Qualcosa sta infatti cambiando e le grandi Internet Company sono il driver principale di questi cambiamenti. Le aziende della filiera non possono dunque prescindere dall’utilizzo di strumenti digitali, non solo nella relazione con il Turista, ma anche e in particolar modo nella gestione dei processi interni. Il lavoro richiesto è un lavoro di carattere esplorativo e dai risvolti aziendali, al fine di indagare opportunità e benefici offerti dal digitale alle Strutture ricettive (Hotel, Agriturismo, Bed&breakfast etc.) e nelle Attività ristorative. Da un punto di vista metodologico sarà fatto ricorso a due diversi strumenti: • Una o più survey mirate volte ad indagare e approfondire l’impiego di soluzioni innovative nelle Strutture ricettive e nelle Attività ristorative (relazione con il cliente e gestione dei processi interni) • Studi di casi volti a stimare costi e benefici derivanti dall’introduzione del digitale nel settore ricettivo e ristorativo
Luogo svolgimento attivita': la presenza del candidato è necessaria solo per gli incontri con gli attori del settore, che si terranno nel Dipartimento di Ingegneria Gestionale o nella sede di ciascuna azienda.
Requisiti: Buona conoscenza di excel e delle metodologie di indagine (survey, studi di casi, …)
Note: Di particolare rilievo professionale sono gli incontri con le principali aziende del settore turistico. Il lavoro prevede inoltre una partecipazione attiva a tutte le attività della ricerca (analisi della letteratura, predisposizione questionario di ricerca, analisi dei dati e interviste per gli studi di casi). E’ previsto un rimborso spese per le trasferte onerose.



Valida: dal 16-11-2016 al 19-01-2017

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: Local delivery in the online grocery industry: new sharing models
Tipo di lavoro di laurea: Tesi
Numero di persone: 2
Tutor: Riccardo Mangiaracina e-mail: riccardo.mangiaracina@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Alessandro Perego e-mail: alessandro.perego@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: Maria Giuffrida e-mail: maria.giuffrida@polimi.it Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: One of the main issues in the grocery industry is the high local delivery cost. For a large retailer, a possible solution could be the sharing of transportation means (and of delivery tours) with other operators in the food local delivery sector (e.g. deliveroo, just eat, foodora, etc.). The main objective of the work is twofold: i) understand the possible sharing models adoptable, ii) assess the benefits developing an activity based model.
Luogo svolgimento attivita': DIG
Requisiti: - - -
Note: Applications for selection should be sent to maria.giuffrida@polimi.it. The application should include (i) your CV (ii) the list of exams with marks and (iii) a short motivation letter.



Valida: dal 16-11-2016 al 19-01-2017

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: Picking models in a store-based strategy: a focus on grocery industry
Tipo di lavoro di laurea: Tesi
Numero di persone: 2
Tutor: Riccardo Mangiaracina e-mail: riccardo.mangiaracina@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Alessandro Perego e-mail: alessandro.perego@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: Maria Giuffrida e-mail: maria.giuffrida@polimi.it Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: One of the main issues in the grocery industry is the high picking costs in the retail store. The optimization of the picking processes in the store are then crucial in order to determine the profitability of an online grocery initiative. The objective of the work is twofold: i) identify all the possible picking models that can be used in the store (according to different variables, e.g. before/ after/during the opening hours, manual/radiofrequency, order/batch, etc.), ii) assess the costs and application fields of the different models through an activity based model.
Luogo svolgimento attivita': DIG
Requisiti: - - -
Note: Applications for selection should be sent to maria.giuffrida@polimi.it. The application should include (i) your CV (ii) the list of exams with marks and (iii) a short motivation letter.



Valida: dal 16-11-2016 al 19-01-2017

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: Humanitarian Logistics: optimising network design and inventory management
Tipo di lavoro di laurea: Tesi
Numero di persone: 2
Tutor: Angela Tumino e-mail: angela.tumino@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Alessandro Perego e-mail: alessandro.perego@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: Maria Giuffrida e-mail: maria.giuffrida@polimi.it Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Whenever a disaster occurs, humanitarian organisations intervene to support the affected populations. Logistics determines the success or failure of humanitarian actions, and it accounts for up to 60-80% of the total cost of a relief effort operation. As a matter of fact, logistics has a huge impact during both disaster preparedness and response. The objective of the thesis is twofold: (i) to understand the peculiarities of humanitarian logistics compared with “conventional” supply chains, (ii) to develop a model to optimise warehouse network design and inventory management for humanitarian organizations
Luogo svolgimento attivita': DIG
Requisiti: - - -
Note: Applications for selection should be sent to maria.giuffrida@polimi.it. The application should include (i) your CV (ii) the list of exams with marks and (iii) a short motivation letter.



Valida: dal 25-11-2016 al 01-02-2017

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: Tesi con stage in Brembo
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Relatore: Alessandro Perego e-mail: alessandro.perego@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Il progetto si colloca in ambito Optimization & Continuous Improvement e prevede lo svolgimento di attività legate alla Lean Manufacturing e alle Operations. Il candidato sarà coinvolto in uno o più progetti tra cui, ad esempio, la valutazione e l’eventuale progettazione di un sistema di carico/scarico automatizzato di Udc su carrelli trainati da motrice per il trasporto del materiale dal magazzino componenti/semilavorati alle linee di assemblaggio. L’attività comprende sia l’analisi iniziale e dei costi/benefici, sia lo sviluppo della soluzione tecnica e l’interazione con eventuali parti terze a cui commissionare il lavoro.
Luogo svolgimento attivita': Curno (BG)
Requisiti: - - -
Note: Lo stage dura 6 mesi e sarà svolto nel periodo: Febbraio 2017 – Luglio 2017


Cerca per docente

Servizi

Altre lingue

Intranet