Sezioni del sito

Cerca nel sito

Politecnico di Milano

Dipartimento di Ingegneria Gestionale

P.zza Leonardo da Vinci 32 - 20133 - Milano

Voi siete qui:


Valida: dal 30-11-2017 al 28-02-2018

Docente: PORTIOLI STAUDACHER ALBERTO

Tema del lavoro di laurea: Tesina in Azienda Product design - Modularizzazione del prodotto
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Fabiana Dafne Cifone e-mail: fabianadafne.cifone@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Alberto Portioli Staudacher e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Il progetto di tesi è volto a ridisegnare il processo di progettazione di un'azienda leader mondiale di macchine utensili/impianti per aumentare il grado di modularità del prodotto.
Luogo svolgimento attivita': Nord Milano
Requisiti: - - -
Note:



Valida: dal 30-11-2017 al 28-02-2018

Docente: PORTIOLI STAUDACHER ALBERTO

Tema del lavoro di laurea: Tesina in azienda Sviluppo Prodotto nell'era di Industry 4.0
Tipo di lavoro di laurea: Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Fabiana Dafne Cifone e-mail: fabianadafne.cifone@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Alberto Portioli Staudacher e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: L'obiettivo del progetto di tesi è di ricercare nuove procedure e modalità in ottica Industry 4.0 per lo sviluppo di nuovi prodotti. Il lavoro di tesi verrà condotto in collaborazione con un'azienda leader mondiale di produzione macchinari/impianti.
Luogo svolgimento attivita': Nord Milano
Requisiti: - - -
Note:



Valida: dal 01-12-2017 al 28-02-2018

Docente: NOCI GIULIANO

Tema del lavoro di laurea: Analisi e potenziamento del sistema di monitoraggio degli investimenti pubblici
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 2
Tutor: Claudio Russo e-mail: claudio.russo@polimi.it Telefono: 0223999568
Relatore: Giuliano Noci e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Gli ultimi anni, caratterizzati da un trend negativo della capacità di spesa del sistema economico, hanno portato un rinnovato interesse verso gli investimenti pubblici, tra i principali motori di sviluppo del Paese. In particolare, oggi, grande attenzione è prestata alla diffusione e alla ottimizzazione di sistemi di monitoraggio degli investimenti, quali strumenti di programmazione e controllo della spesa. Il Dipartimento per la Programmazione e il Coordinamento della Politica Economica (DIPE) presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha istituito e gestisce il sistema di monitoraggio degli investimenti Pubblici (MIP), il quale associa un set di informazioni ai singoli investimenti, fra cui il Codice Unico di Progetto (CUP). Tale patrimonio informativo, in linea con i crescenti obiettivi di accountability e di promozione dello sviluppo di economie basate sui dati, è oggi reso disponibile al pubblico grazie ai big data attraverso l’iniziativa OpenCup (http://opencup.gov.it). La tesi, muovendo da una analisi dell’attuale patrimonio informativo, vuole approfondire il processo di gestione dei dati che confluiscono nel sistema OpenCup andando a proporre modalità di alimentazione, accesso e utilizzo dei dati che possano generare valore per il sistema economico e la società civile. Il lavoro di tesi sarà svolto, anche grazie a canali social, in stretto raccordo con il Team del progetto OpenCUP del DIPE.
Luogo svolgimento attivita': Le attività saranno svolte in parte in autonomia e in parte in raccordo con i ricercatori del Dipartimento di Ingegneria Gestione e con il Team del progetto OpenCUP del DIPE.
Requisiti: Frequenza del corso di studi di Laurea Specialistica in Ingegneria Gestionale. Media maggiore o uguale a 25
Note: Per richiedere informazioni e per sottoporre le proprie candidature si prega di inviare un’e-mail a claudio.russo@polimi.it indicante il titolo del lavoro e contenente una sintesi del proprio percorso accademico.



Valida: dal 22-12-2017 al 28-02-2018

Docente: MELACINI MARCO

Tema del lavoro di laurea: Innovation in the contract logistics market: analysis of start up and the development of innovative business models
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Marco Melacini e-mail: marco.melacini@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Marco Melacini e-mail: marco.melacini@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Contract logistics market is characterized by strong economies of scale and scope, where process disruptive changes rarely occurs. Nevertheless, new technologies are supporting the development of start-up companies in the logistics field, whose growth is really impressive. This project aims firstly at investigating the current logistics start-up scenario (at an international level); then, the goal is to identify innovation opportunities for Italian traditional companies and how their value proposition may evolve in the future.
Luogo svolgimento attivita': - - -
Requisiti: - - -
Note:



Valida: dal 27-12-2017 al 28-02-2018

Docente: LETTIERI EMANUELE

Tema del lavoro di laurea: Diffusione degli strumenti di accounting, finance and control nelle imprese di medio-grandi dimensione, con analisi delle determinanti dell'adozione di strumenti e tecnologie innovative, così come dell'evoluzione del ruolo del Chief Financial Officer
Tipo di lavoro di laurea: Tesi
Numero di persone: 2
Tutor: Emanuele Lettieri e-mail: emanuele.lettieri@polimi.it Telefono: 0223994077
Relatore: Emanuele Lettieri e-mail: emanuele.lettieri@polimi.it Telefono: 0223994077
CoTutor: Michela Arnaboldi e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: accounting, finance and control nelle imprese di medio-grandi dimensione, con analisi delle determinanti dell'adozione di strumenti e tecnologie innovative, così come dell'evoluzione del ruolo del Chief Financial Officer. I risultati saranno conseguiti attraverso un approccio quali-quantitativo che combinerà una survey con questionario strutturato con interviste a CFO di imprese di medio-grandi dimensioni
Luogo svolgimento attivita': Presso il DIG con possibili interviste a CFO di imprese di medio-grandi dimensioni
Requisiti: Media esami superiore a 27/30; interesse per i temi di AFC; interesse per una tesi con controrelatore
Note:



Valida: dal 03-01-2018 al 28-02-2018

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: Tesi con stage presso Torello
Tipo di lavoro di laurea: Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Relatore: Alessandro Perego e-mail: alessandro.perego@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Torello sta avviando un progetto dedicato per un'importante azienda internazionale che prevede l’apertura di un centro distributivo. Quest’ultimo potrà gestire sia la materia prima proveniente da tutto il mondo (ricezione e stoccaggio), sia lo stoccaggio di eventuale prodotto finito che lo stabilimento produttivo non riesce a gestire. L’intero processo dai porti alla fabbrica e viceversa, compreso il servizio di trasporto, sarà gestito da Torello. Lo stagista sarà coinvolto in attività trasversali che includono attività amministrative, dogana, gestione e coordinamento magazzino (pianificazione carichi/scarichi, gestione rotazione stock, ...). Il lavoro di tesina sarà costruito sulla base delle attività e i progetti seguiti durante lo stage
Luogo svolgimento attivita': principalmente Cuneo (sede apertura del nuovo centro distributivo) e, in misura minore, Piacenza
Requisiti: - - -
Note: opportunità aperta a laureandi della triennale e magistrale con inizio a febbraio 2018. Lo stage ha una durata di circa 5 mesi ed è finalizzato all’assunzione



Valida: dal 12-01-2018 al 28-02-2018

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: eSupply Chain Management: analisi del livello di adozione e approfondimento dei benefici conseguibili dalla digitalizzazione dei processi B2b all’interno di una specifica filiera italiana
Tipo di lavoro di laurea: Tesi
Numero di persone: 2
Tutor: Paola Olivares e-mail: paola.olivares@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Riccardo Mangiaracina e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: Camillo Loro e-mail: camillo.loro@polimi.it Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: L’eSupply Chain Management identifica la gestione integrata e collaborativa dei processi che coinvolgono un’azienda e i suoi principali partner di filiera: in Italia le imprese e le Supply Chain hanno iniziato percorsi di adozione più o meno consapevoli, a fronte di benefici comprovati negli anni. L’obiettivo del lavoro proposto – dopo aver analizzato una filiera ad hoc in Italia – vuole essere quello di misurare il grado di digitalizzazione della Supply Chain in oggetto e di identificare e stimare, attraverso lo sviluppo di un modello matematico, i benefici conseguibili dall’adozione di soluzioni di digitalizzazione – di carattere collaborativo - all’interno di uno specifico processo che coinvolga più partner di business.
Luogo svolgimento attivita': Dipartimento di Ingegneria Gestionale - Campus Bovisa
Requisiti: Disponibilità immediata all’avvio dei lavori e spiccato interesse verso le tematiche della Digitalizzazione dei processi B2b.
Note: Il tesista si affiancherà ai ricercatori dell’Osservatorio Fatturazione Elettronica & eCommerce B2b (http://www.osservatori.net/it_it/osservatori/osservatori/fatturazione-elettronica-e-dematerializzazione) svolgendo il lavoro in sinergia con le attività dello stesso. L’analisi empirica svolta durante il lavoro di laurea dovrà seguire, in linea di massima, le tempistiche dell’Osservatorio. Contattare Camillo Loro (camillo.loro@polimi.it) per maggiori informazioni e per inviare la propria candidatura.



Valida: dal 23-01-2018 al 28-02-2018

Docente: AGASISTI TOMMASO

Tema del lavoro di laurea: Good Practice Pubblica Amministrazione: misurazione e comparazione delle performance degli Enti pubblici per fare emergere buone pratiche
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Relatore: - - - e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: L’obiettivo della tesi è quello di definire e applicare un modello di analisi comparativa delle performance di alcuni processi amministrativi della Pubblica Amministrazione Italiana, per l’individuazione, attraverso un approccio analitico, di “buoni” modelli di processi e servizi che possono essere “ingegnerizzati” e resi trasferibili in altri contesti. In particolare il progetto di tesi, sviluppato in stretto raccordo con il gruppo di Ricerca, prevede le seguenti attività: selezione di un insieme di processi/servizi oggetto dell’analisi comparativa, fra quelli ritenuti maggiormente “critici” dagli Enti; approfondimento dei processi e dei modelli gestionali sottostanti ai procedimenti identificati, attraverso analisi desk di documentazione e attraverso lo studio di caso di alcune Amministrazioni; definizione del modello di benchmarking attraverso l’individuazione di indicatori di efficienza, efficacia percepita ed efficacia oggettiva, per ciascuno dei procedimenti selezionati; raccolta ed elaborazione dei dati necessari al popolamento del modello di benchmarking in un set di Amministrazioni. Stante la necessità di interagire direttamente con un set di Enti Pubblici italiani, il candidato deve necessariamente essere di madrelingua italiana. Gli studenti che desiderano avere maggiori informazioni e/o partecipare alla selezione, devono inviare una mail a Tommaso.agasisti@polimi.it, allegando CV e Piano degli studi, e saranno contattati per organizzare un incontro con il tutor.
Luogo svolgimento attivita': - - -
Requisiti: - - -
Note:



Valida: dal 29-01-2018 al 28-02-2018

Docente: LETTIERI EMANUELE

Tema del lavoro di laurea: Sanità Digitale: analisi delle start-up emergenti in termini di strategia, prodotto/servizio, network e capitale sociale/intellettuale etc.
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 2
Tutor: Emanuele Lettieri e-mail: emanuele.lettieri@polimi.it Telefono: 0223994077
Relatore: Emanuele Lettieri e-mail: emanuele.lettieri@polimi.it Telefono: 0223994077
CoTutor: Chiara Sgarbossa e-mail: chiara.sgarbossa@polimi.it Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: La tesi/tesina si prefigge di analizzare le start-up emergenti nell'ambito della sanità digitale, in termini di strategia, prodotto/servizio, network e capitale sociale/intellettuale etc. al fine di comprenderne le dinamiche evolutive e competitive
Luogo svolgimento attivita': La ricerca sarà condotta prevalentemente presso il DIG; potranno essere condotte delle interviste presso le start-up più significative
Requisiti: Interesse per la Sanità Digitale Disponibilità per analisi qualitative (interviste) e quantitative (analisi statistiche); i docenti daranno il supporto necessario
Note:



Valida: dal 16-02-2018 al 28-02-2018

Docente: ARENA MARIKA

Tema del lavoro di laurea: Mobilità elettrica nel settore pubblico, con particolare riferimento all’introduzione di autobus elettrici
Tipo di lavoro di laurea: Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Relatore: Arena Marika e-mail: marika.arena@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Il lavoro di tesi è connesso ad un’attività di stage da svolgere in ATM presso il deposito di San Donato. ATM, sta convertendo la sua flotta di autobus da diesel a elettrico, con l’obiettivo di avere una flotta di 1.200 bus elettrici entro il 2030. Inoltre, tutti i depositi saranno riconvertiti, e verranno costruite ex-novo strutture di ricarica innovative. Nell’ambito di questo progetto, il deposito di San Donato, a partire da febbraio 2018, ospiterà i primi esemplari di autobus elettrici e sarà necessario costruire un sistema di misura e monitoraggio delle prestazioni al fine di ottimizzare la gestione di questi nuovi veicoli. Lo studente sarà inserito nel team del responsabile di deposito e si occuperà delle seguenti attività: • Rilevazione delle prestazioni e dei consumi nei differenti ambiti di esercizio (linee, orari, condizioni meteo e del manto stradale, traffico, etc..) • Monitoraggio ed andamento dei guasti
Luogo svolgimento attivita': Milano
Requisiti: Luogo svolgimento attivita': Milano (San Donato) Requisiti: conoscenza fluente della lingua italiana, disponibilità per stage (part-time o full-time)
Note: Relatori: Marika Arena, Davide Chiaroni, Marco Macchi, Alessandro Perego Si richiede di inviare le application a marika.arena@polimi.it. Includere (i) CV (ii) lista degli esami con il voto



Valida: dal 19-02-2018 al 28-02-2018

Docente: CANIATO FEDERICO

Tema del lavoro di laurea: Assessing the impact of new patient safety regulations (Drug traceability) on the pharmaceutical supply chain
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Marco Farinelli e-mail: marco.farinelli@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Federico Caniato e-mail: federico.caniato@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: The purpose of this research is to provide empirical evidence on how a new regulation is reconfiguring the pharmaceutical supply chain and thus how this is changing the value generation mechanisms. In order to ensure that only genuine medicines reach the patients in Europe, despite a global landscape of increased counterfeiting, the European Commission has implemented different reforms, known as falsified medicines directive (FMD), to strengthen the control on the pharmaceutical supply chain. This requires the coordinated implementation by SC stakeholders of a unique European medicines verification IT system by February 2019 (European Commission 2016/161). In fact, the implementation of EU FMD will create a new landscape of digitalized supply chain, with an exponential growth in the circulating data within the network and the establishing of new governance structures, in fact enabling the raise of Big Data Analytics in the supply chain. The research will develop an in-depth case study of a European Country’s pharmaceutical supply chain. The material coming from field interviews, industry’s documents and archival data will be coded and analysed to develop a framework for digital innovation which is empirically grounded on Big Data Analytics in SCM and can be used to conduct further research and to develop implementation recommendations to the industry.
Luogo svolgimento attivita': Dipartimento di Ingegneria Gestionale - Campus Bovisa
Requisiti: Fluent in English, available to start from March-18
Note: Send CV and list of exams to marco.farinelli@polimi.it



Valida: dal 11-01-2018 al 09-03-2018

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: Innovative technological solutions for home delivery
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 2
Tutor: Angela Tumino e-mail: Telefono: - - -
Relatore: Riccardo Mangiaracina e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: Chiara Siragusa e-mail: chiara.siragusa@polimi.it Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: In the B2c eCommerce scenario, home delivery is one of the main challenges to be faced, since it has a remarkable impact both on costs and on customer satisfaction. In order to effectively face this issue, there are different innovative technological solutions (e.g. drones, robots) that can be implemented. The main objective of the work is threefold: i) identify the main innovative technological solutions to support home delivery, ii) assess their benefits, limitations and constraints, iii) evaluate their real potentialities.
Luogo svolgimento attivita': - - -
Requisiti: - - -
Note: Applications for selection should be sent to chiara.siragusa@polimi.it. The application should include (i) your CV (ii) the list of exams with marks.



Valida: dal 13-02-2018 al 13-03-2018

Docente: CORSO MARIANO

Tema del lavoro di laurea: Monitoraggio della diffusione e analisi delle modalità di adozione dello Smart Working nel settore della Pubblica Amministrazione in Italia
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Fiorella Crespi e-mail: fiorella.crespi@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Mariano Corso e-mail: mariano.corso@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: Alessandra Gangai e-mail: alessandra.gangai@polimi.it Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Nell’attuale difficile congiuntura economica e sociale, in cui la PA si pone obiettivi di contenimento e razionalizzazione della spesa, individuare una nuova organizzazione del lavoro pubblico che incida positivamente in termini di risparmio ma anche di maggiore efficacia ed efficienza dell’azione amministrativa, rappresenta una priorità nella riforma complessiva della pubblica amministrazione. Attraverso un approccio quali-quantitativo che combinerà una survey con questionario strutturato alle interviste rivolte ai referenti progettuali delle esperienze più significative realizzate, l’elaborato di tesi si pone l’obiettivo di analizzare lo stato della diffusione di iniziative di Smart Working realizzate nel settore pubblico in ambito nazionale, e di approfondire le principali esperienze con lo scopo di analizzarne gli aspetti progettuali, le dinamiche, le criticità e i benefici ottenibili.
Luogo svolgimento attivita': - - -
Requisiti: - - -
Note:



Valida: dal 22-01-2018 al 22-03-2018

Docente: TOLETTI GIOVANNI

Tema del lavoro di laurea: Sviluppo di un sistema di bilancio mensile in una mini impresa commerciale di eccellenza
Tipo di lavoro di laurea: Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Giovanni Toletti e-mail: giovanni.toletti@polimi.it Telefono: 022133891
Relatore: Giovanni Toletti e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Il lavoro consiste nell’analisi dell’attuale sistema di contabilità e nello sviluppo di un nuovo sistema di bilancio mensile che possa consentire un più efficace monitoraggio delle prestazioni dell’impresa e che aiuti a porre le basi per un nuovo sistema di analisi strategica.
Luogo svolgimento attivita': Stage a Cernusco sul Naviglio.
Requisiti: Disponibilità ad iniziare subito.
Note: Buona conoscenza del pacchetto Office e padronanza della lingua inglese.



Valida: dal 26-10-2017 al 26-03-2018

Docente: BALOCCO RAFFAELLO

Tema del lavoro di laurea: Media digitali: comprensione delle dinamiche imprenditoriali (startup) a livello italiano e internazionale
Tipo di lavoro di laurea: Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Andrea Lamperti e-mail: andrea.lamperti@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Raffaello Balocco e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: Denise Ronconi e-mail: denise.ronconi@polimi.it Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Il lavoro si pone l’obiettivo di censire e monitorare i principali trend ed analizzare le startup operanti nel settore Media digitali avviate negli ultimi cinque anni, cercando di comprenderne le direzioni di sviluppo, analizzando i progetti imprenditoriali più interessanti finanziati in Italia e all’estero ed evidenziandone i modelli di business, il dettaglio dei finanziamenti ricevuti e la tipologia di soluzione offerta. L'analisi empirica prevede il censimento e la raccolta di dati sia attraverso fonti indirette sia tramite interviste dirette ai principali player italiani, col fine ultimo di ottenere una panoramica sullo stato attuale di questo mercato e sulle evoluzioni rispetto agli anni precedenti.
Luogo svolgimento attivita': Il lavoro di tesi verrà svolto all'interno dell’Osservatorio Internet Media della School of Management del Politecnico di Milano e prevede l'affiancamento ai ricercatori nelle attività d
Requisiti: Ottima conoscenza di Italiano, buona conoscenza di Inglese
Note:



Valida: dal 13-02-2018 al 30-03-2018

Docente: PORTIOLI STAUDACHER ALBERTO

Tema del lavoro di laurea: Tesina in Azienda in Eurocomponents
Tipo di lavoro di laurea: Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Fabiana Dafne Cifone e-mail: fabianadafne.cifone@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: ALberto Portioli Staudacher e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Il lavoro ha l'obiettivo di migliorare l'organizzazione dell'ufficio tecnico per ridurre i tempi di progettazione, semplificando il flusso di comunicazione per aumentare il coordinamento con l'ufficio di produzione. Il progetto è Full Time.
Luogo svolgimento attivita': Brescia - Bergamo
Requisiti: Ottima conoscenza dell'Italiano Conoscenze di base di progettazione meccanica
Note:



Valida: dal 09-11-2017 al 31-03-2018

Docente: CAGLIANO RAFFAELLA

Tema del lavoro di laurea: Organizing for Smart Manufacturing
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Relatore: Raffaella Cagliano e-mail: raffaella.cagliano@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: There is wide agreement on the fact that manufacturing is facing a dramatic change as a consequence of the technological revolution that is characterizing recent years. As in any era of paradigmatic technological changes, a number of studies are facing the key question about how the new technologies will reshape the work environment, the working activities and – eventually – the organization of the factories. The aim of the study is twofold: (i) Understanding which are the organizational models (described by job design, use of teamwork, role of hierarchy, relationships with support staff) more suitable and effective for dealing with the new technological setting (ii) Understanding the role of workers’ skills and their well being in this new technological setting
Luogo svolgimento attivita': - - -
Requisiti: - - -
Note: Types of activities: Case Study Research (primary and secondary sources)



Valida: dal 24-11-2017 al 31-03-2018

Docente: NOCI GIULIANO

Tema del lavoro di laurea: Big Data: i possibili sviluppi nella Pubblica Amministrazione
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Luca Tangi e-mail: luca.tangi@polimi.it Telefono: 4820
Relatore: - - - e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: La Pubblica Amministrazione (PA) acquisisce dati in modo pressoché continuo. Sono dati che vengono generati ogni qualvolta interagiamo per un qualche motivo con un qualunque ufficio pubblico o quando utilizziamo uno dei numerosi servizi che vengono erogati online dalla stessa PA. Questi dati sono uno dei principali patrimoni digitali della PA (https://pianotriennale-ict.italia.it/dati/). I big data della Pubblica Amministrazione hanno una caratteristica peculiare: il dovere di essere pubblici, disponibili per il cittadino e le imprese che ne vogliono fare uso. Per questo motivo, da diversi anni, comunità scientifica, cittadini e imprese richiedono i dati prodotti dalle Pubbliche Amministrazioni, allo scopo di (i) monitorare, giudicare e partecipare alle politiche pubbliche (ii) utilizzare i dati per ricavare informazioni utili per il proprio business. Nonostante gli sforzi degli ultimi anni la Pubblica Amministrazione italiana fatica ancora a pubblicare dati aperti. Il lavoro di tesi, muovendo dalle analisi dai portali di pubblicazione dei dati nazionale, regionali e dei comuni capoluogo delle Città Metropolitane, vuole indagare il grado di maturità della Pubblica Amministrazione italiana nel rilascio dei dati e individuare possibili sviluppi futuri che possano aumentare il valore generato dalla apertura dei dati per il sistema economico e sociale del Paese.
Luogo svolgimento attivita': Dipartimento di Ingegneria Gestionale
Requisiti: Ottima conoscenza di Italiano, buona conoscenza di Inglese
Note: L’inizio del lavoro è previso fin da subito, il/i tesista/i affiancheranno i ricercatori dell’Osservatorio eGovernment svolgendo il lavoro in sinergia con le attività dello stesso.



Valida: dal 08-01-2018 al 31-03-2018

Docente: CORSO MARIANO

Tema del lavoro di laurea: Analisi della diffusione degli spazi di co-working in Italia e del loro ruolo nelle iniziative di Smart Working
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Fiorella Crespi e-mail: fiorella.crespi@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Mariano Corso e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: Alessandra Gangai e-mail: alessandra.gangai@polimi.it Telefono: 0223994755
Contenuto/Descrizione del lavoro: Nell’ultimo decennio si sta assistendo alla diffusione di nuovi modelli di business nell’ambito della Sharing Economy e al crescente interesse verso lo Smart Working. In questo scenario, uno dei fenomeni emergenti di maggior rilievo è il co-working che sta diventando una realtà diffusa anche in Italia. L’elaborato di tesi consisterà nell’identificare e analizzare la diffusione degli spazi di co-working in Italia con lo scopo di analizzarne le dinamiche, identificare i gli scenari e i trend innovativi in atto nonchè il loro ruolo all’interno delle iniziative di Smart Working. Il lavoro si concentrerà sullo studio del fenomeno del co-working e dello Smart Working, approfondendo in modo empirico attraverso survey strutturate, la loro relazione con una duplice prospettiva: da una parte il punto di vista dei gestori di spazi di co-working e dall’altra quella organizzativa coinvolgendo i referenti HR di organizzazioni di medio grandi dimensioni. Infine verranno approfondite le esperienze più significative attraverso interviste qualitative.
Luogo svolgimento attivita': - - -
Requisiti: buona conoscenza dell'inglese
Note:



Valida: dal 08-01-2018 al 31-03-2018

Docente: CORSO MARIANO

Tema del lavoro di laurea: Analisi dello stato dell’arte della diffusione dello Smart Working in Europa
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 2
Tutor: Fiorella Crespi e-mail: fiorella.crespi@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Mariano Corso e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: Alessandra Gangai e-mail: alessandra.gangai@polimi.it Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: L’elaborato di tesi consisterà nell’identificare e analizzare la diffusione lo stato dell’arte in termini di diffusione dello Smart Working e delle politiche di flessibilità organizzativa nel panorama europeo. Lo scopo da una parte è realizzare una descrizione puntuale dello scenario europeo in termini di adozione di pratiche di Smart Working, e dall’altra di effettuare un’analisi di benchmarking tra il contesto italiano e quello dei paesi europei più significativi per identificare i gli scenari e i trend innovativi in atto. Il lavoro si concentrerà sullo studio dei diversi ambiti di competenza dello Smart Working, nello specifico riconducendole alle aree relative alle tecnologie digitali, alle policy organizzative e al layout fisico, approfondendo attraverso interviste qualitative sia il tema a livello di sistema paese con esperti internazionali sia i casi più significativi con referenti progettuali.
Luogo svolgimento attivita': - - -
Requisiti: Buona conoscenza dell'inglese
Note:



Valida: dal 05-02-2018 al 31-03-2018

Docente: GASTALDI LUCA

Tema del lavoro di laurea: Valutazione dell'adeguatezza del business model delle aziende dell'offerta di soluzioni digitali che lavorano con la Pubblica Amministrazione
Tipo di lavoro di laurea: Tesi
Numero di persone: 2
Tutor: Paola Olivares e-mail: paola.olivares@polimi.it Telefono: 02 2399 9536
Relatore: Luca Gastaldi e-mail: luca.gastaldi@polimi.it Telefono: 02 2399 4046
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Le Pubbliche Amministrazioni (PA) sono spesso considerate lente, burocratiche e completamente incapaci di produrre innovazione. Come descritto da Mazzuccato (http://j.mp/Mazzucato_TED), questo non è vero. Basta pensare a internet, alla comunicazione cellulare e al GPS. Tutte queste fondamentali innovazioni sono state prodotte da PA coraggiose con uno spirito imprenditoriale che sono state capaci di lavorare efficacemente con il mondo delle imprese private, guidandole e offrendo loro incredibili opportunità. Obiettivo del lavoro è quello di valutare l'adeguatezza dell'attuale offerta di soluzioni digitali alla PA italiana. La tesi prevede i seguenti passi: – caratterizzazione del sistema dell'offerta tramite fonti secondarie; – erogazione di una survey alle PA italiane per comprendere il loro punto di vista sull'offerta delle imprese; – interviste e studi di caso con diverse grandi aziende del mondo dell'offerta di soluzioni digitali per comprendere prodotti e servizi offerti; – analisi critica della coerenza tra l'attuale offerta e i possibili nuovi servizi d'interesse. La tesi permette di venire in contatto con le principali aziende dell'offerta di soluzioni digitali del panorama italiano e con diversi referenti che si occupano di innovazione digitale a livello centrale, regionale e locale. Offre inoltre l'opportunità di mettersi in gioco in un settore complesso, creandosi una base di conoscenza spendibile in molti altri contesti lavorativi.
Luogo svolgimento attivita': Dipartimento di Ingegneria Gestionale - Campus Bovisa
Requisiti: Disponibilità immediata all'avvio dei lavori e spiccato interesse verso le tecnologie digitali.
Note: Il tesista si affiancherà ai ricercatori dell'Osservatorio Agenda Digitale svolgendo il lavoro in sinergia con le attività dello stesso. Tutte le fasi della tesi seguiranno, in linea di massima, le tempistiche dell'Osservatorio (febbraio-dicembre).



Valida: dal 16-01-2018 al 31-03-2018

Docente: AGASISTI TOMMASO

Tema del lavoro di laurea: Innovating the management of Italian schools: differences between public and private schools
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Relatore: - - - e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: In this thesis project, the candidate will be asked to administer a survey about how school principals use managerial tools and leadership styles. The questionnaire will be developed by the students and the supervisor, following academic literature and institutional practices. The student will be responsible of administering the survey (through email and/or phone calls) and make preliminary analyses of the results. Students will be allowed to use space at the Department for the activities connected to the thesis. Summarizing, the objective of the project is threefold: to understand which are the managerial practices used by schools, and how they are different between public and private schools. Additionally, interviews will be conducted to understand how management affects schools and students’ performances. Particular attention will be paid to the ability of school principals to use some advanced managerial opportunities and attitudes, such as data analysis, development of incentive systems for teachers, and strategic engagement with key external stakeholders (families and public/private institutions). Students who want more information about this thesis and/or want to participate to the selection, should send an email to Tommaso.agasisti@polimi.it, attaching their cv and study plan. They will be contacted for setting up a meeting with the supervisor.
Luogo svolgimento attivita': - - -
Requisiti: - - -
Note:



Valida: dal 05-02-2018 al 31-03-2018

Docente: GASTALDI LUCA

Tema del lavoro di laurea: Implementazione di efficaci strategie di switch-off nell'erogazione di servizi pubblici ai cittadini e diffusione di competenze digitali
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 2
Tutor: Marta Cafarelli e-mail: marta.cafarelli@osservatori.net Telefono: 02 2399 3984
Relatore: Luca Gastaldi e-mail: luca.gastaldi@polimi.it Telefono: 02 2399 4046
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Le Pubbliche Amministrazioni (PA) sono spesso considerate lente, burocratiche e completamente incapaci di produrre innovazione. Come descritto da Mazzuccato (http://j.mp/Mazzucato_TED), questo non è vero. Basta pensare a internet, alla comunicazione cellulare e al GPS. Tutte queste fondamentali innovazioni sono state prodotte da PA coraggiose con uno spirito imprenditoriale che sono state capaci di lavorare efficacemente con il mondo delle imprese private, guidandole e offrendo loro incredibili opportunità. Obiettivo del lavoro è quello di comprendere come implementare efficaci strategie di switch-off (da analogico a digitale) nell'erogazione di servizi pubblici ai cittadini e, al tempo stesso, migliorare le competenze digitali di quest'ultimi. La tesi prevede di: • effettuare studi di caso - sia a livello nazionale che internazionale - su PA che si sono distinte per efficaci iniziative di switch-off su servizi pubblici ai cittadini; • erogare una survey statisticamente rappresentativa dei cittadini italiani per comprendere: (a) il livello delle loro competenze digitali; (b) le criticità (tempi e costi) da loro riscontrate nella fruizione di servizi pubblici; (c) i principali servizi pubblici su cui potrebbero essere implementate iniziative di switch-off; • quantificare i benefici associati allo switch-off di alcuni servizi digitali (ad esempio PagoPA); • identificare indicatori da monitorare e target di efficacia/efficienza dei servizi pubblici ai cittadini erogati su canali digitali. La tesi offre, da un lato, l'opportunità di approfondire un tema estremamente attuale, al centro dell'attenzione di imprese e istituzioni, nazionali e internazionali, e ancora non del tutto esplorato, quale quello delle strategie di diffusione delle competenze digitali. Dall'altro, il lavoro consente di confrontarsi con un settore complesso ma strategico e ad alto potenziale innovativo come quello dei servizi pubblici, permette di costruirsi un solido bagaglio di conoscenze e strumenti analitici altamente qualificante e spendibile in svariati contesti lavorativi (tra cui aziende, società di consulenza, centri di ricerca e think tank), nazionali e internazionali.
Luogo svolgimento attivita': Dipartimento di Ingegneria Gestionale - Campus Bovisa
Requisiti: Disponibilità immediata all'avvio dei lavori e spiccato interesse verso le tecnologie digitali.
Note: Il tesista si affiancherà ai ricercatori dell'Osservatorio Agenda Digitale svolgendo il lavoro in sinergia con le attività dello stesso. Tutte le fasi della tesi seguiranno, in linea di massima, le tempistiche dell'Osservatorio (febbraio-dicembre)



Valida: dal 05-02-2018 al 31-03-2018

Docente: GASTALDI LUCA

Tema del lavoro di laurea: Misurare l'attuazione dell'Agenda Digitale
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 2
Tutor: Pietro Trabacchi e-mail: pietro.trabacchi@polimi.it Telefono: 02 2399 9559
Relatore: Luca Gastaldi e-mail: luca.gastaldi@polimi.it Telefono: 02 2399 4046
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Obiettivo del lavoro è quello di monitorare l'avanzamento dei Piani strategici nazionali e internazionali sullo sviluppo digitale e misurarne l'adozione a livello effettivo tramite la definizione e l'aggiornamento di un cruscotto di indicatori. L'analisi sarà condotta parallelamente anche a livello regionale, al fine di definire un sottoinsieme di indicatori per monitorare lo sviluppo digitale delle regioni italiane, effettuare comparazioni e verificarne l'allineamento con la strategia nazionale. La tesi prevede i seguenti passi: – Analisi dei documenti strategici per lo sviluppo digitale dei Paesi europei e delle Regioni italiane; – Benchmarking delle strategie di digitalizzazione e monitoraggio dello stato di attuazione delle Agende Digitali; – Ricerca di nuovi topics e dati per l'aggiornamento di un framework estensivo di indicatori atto a misurare l'attuazione dell'Agenda Digitale a livello nazionale; – Analisi del posizionamento relativo dei Paesi europei sul framework sopra citato e identificazione dei principali fattori che spieghino il disallineamento tra le performance dei Paesi (focus sul confronto Italia vs. Paesi simili); – Ricerca e analisi di dati per la definizione di un subset di indicatori per il monitoraggio dello sviluppo digitale e benchmarking a livello regionale.
Luogo svolgimento attivita': Dipartimento di Ingegneria Gestionale - Campus Bovisa
Requisiti: Disponibilità immediata all'avvio dei lavori e spiccato interesse verso le tecnologie digitali.
Note: Il tesista si affiancherà ai ricercatori dell'Osservatorio Agenda Digitale svolgendo il lavoro in sinergia con le attività dello stesso. Tutte le fasi della tesi seguiranno, in linea di massima, le tempistiche dell'Osservatorio (febbraio-dicembre).



Valida: dal 13-02-2018 al 31-03-2018

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: Mobilità elettrica nel settore pubblico, con particolare riferimento all’introduzione di autobus elettrici
Tipo di lavoro di laurea: Tesina
Numero di persone: 2
Tutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Relatore: Arena, Chiaroni, Macchi, Perego e-mail: marika.arena@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Il lavoro di tesi è connesso ad un’attività di stage da svolgere in ATM presso il deposito di San Donato. ATM, sta convertendo la sua flotta di autobus da diesel a elettrico, con l’obiettivo di avere una flotta di 1.200 bus elettrici entro il 2030. Inoltre, tutti i depositi saranno riconvertiti, e verranno costruite ex-novo strutture di ricarica innovative. Nell’ambito di questo progetto, il deposito di San Donato, a partire da febbraio 2018, ospiterà i primi esemplari di autobus elettrici e sarà necessario costruire un sistema di misura e monitoraggio delle prestazioni al fine di ottimizzare la gestione di questi nuovi veicoli. Lo studente sarà inserito nel team del responsabile di deposito e si occuperà delle seguenti attività: - Rilevazione delle prestazioni e dei consumi nei differenti ambiti di esercizio (linee, orari, condizioni meteo e del manto stradale, traffico, etc..) - Monitoraggio ed andamento dei guasti
Luogo svolgimento attivita': Milano (San Donato)
Requisiti: Conoscenza fluente della lingua italiana, disponibilità per stage (part-time o full-time)
Note: Si richiede di inviare le application a marika.arena@polimi.it. Includere (i) CV (ii) lista degli esami con il voto



Valida: dal 16-02-2018 al 06-04-2018

Docente: TRUCCO PAOLO

Tema del lavoro di laurea: Space-based Services in Support of CBRNe (Chemical, Biological, Radiological, Nuclear and explosive) Operations: sviluppo del modello di servizio e del business plan per una start-up europea
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Prof. Paolo Trucco e-mail: paolo.trucco@polimi.it Telefono: 0223994053
Relatore: Prof. PaoloTrucco e-mail: paolo.trucco@polimi.it Telefono: 0223994053
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Tesi Magistrale in Management Engineering con stage di 6 mesi su progetto di sviluppo pre-commerciale con Vigili del Fuoco di Milano, RPS Aerospace ed ESA (European Space Agency) https://business.esa.int/funding/invitation-to-tender/space-based-services-support-cbrne-operations http://www.rpsaerospace.com/it/ Il progetto finanziato riguarda la creazione di un’architettura di comunicazione che metta a sistema i dati provenienti da sensori situati su satelliti, droni e da first responder a terra (es. VVFF) in caso di calamità ed emergenze in cui siano coinvolti agenti chimici, biologici o radiologici (scenari CBRN). L’obiettivo dei partner tecnologici è quello di creare un sistema integrato da offrire come servizio ai clienti e che permetta ai decision maker ed operatori di agire in modo tempestivo per contrastare e risolvere scenari CBRN. Durante i sei mesi di durata dello stage lo studente sarà direttamente coinvolto nello sviluppo del modello di servizio e del business plan, in particolare si occuperà di: • analisi dei need degli end user e degli stakeholder del Servizio; • analisi di mercato internazionale su servizi simili; • SWOT analysis; • roadmap per arrivare alla implementazione dell’idea di businsess (start-up).
Luogo svolgimento attivita': Milano, DIG e sede VVFF Lombardia
Requisiti: Studente di Laurea Magistrale in Management Engineering
Note:



Valida: dal 30-10-2017 al 30-04-2018

Docente: PORTIOLI STAUDACHER ALBERTO

Tema del lavoro di laurea: Release and Review rules to foster production system’s performances
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Federica Costa e-mail: federica.costa@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Alberto Portioli Staudacher e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Analysis of the production planning and control techniques manufacturing and services companies can take advantage of to improve performances, with a focus on the different rules of review and release of orders.
Luogo svolgimento attivita': - - -
Requisiti: - - -
Note: Simulation study (Python programming language)



Valida: dal 30-10-2017 al 30-04-2018

Docente: PORTIOLI STAUDACHER ALBERTO

Tema del lavoro di laurea: Capacity Adjustments methods and Order Review and Release integration
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Federica Costa e-mail: federica.costa@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Alberto Portioli Staudacher e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Investigation and analysis, via simulation, of workload control’s mechanisms (Input and Output) with the aim to assess how companies can benefit from the complementary effects of the output and input control mechanisms.
Luogo svolgimento attivita': - - -
Requisiti: - - -
Note: Simulation study (Python programming language)



Valida: dal 30-10-2017 al 30-04-2018

Docente: PORTIOLI STAUDACHER ALBERTO

Tema del lavoro di laurea: A way to reduce workload imbalances: labor’s flexibility
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Federica Costa e-mail: federica.costa@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Alberto Portioli Staudacher e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Investigation of capacity adjustment’s methods and how they can be effectively carry out and managed, with a focus on the increasing importance of employee’ flexibility for academics and practitioners, accordingly to “making people before making products” envisaged by Lean management culture.
Luogo svolgimento attivita': - - -
Requisiti: - - -
Note: Simulation study (Python programming language)



Valida: dal 30-10-2017 al 30-04-2018

Docente: PORTIOLI STAUDACHER ALBERTO

Tema del lavoro di laurea: Sustainable Continuous Improvement: Investigation of Critical Success Factors of SCI
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Federica Costa e-mail: federica.costa@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Alberto Portioli Staudacher e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: There are many causes that can favor or hamper lean process, thus lean practitioners and researchers have proposed to utilize an array of different kinds of variables, some of them can be strictly controlled while others may be affected indirectly. These variables are called critical success factors (CSFs), which can be defined as ‘those few things that must go well to ensure success for a manager or an organization, and, therefore, they represent those managerial or enterprise areas that must be given special and continual attention to bring about high performance.
Luogo svolgimento attivita': - - -
Requisiti: - - -
Note:



Valida: dal 30-10-2017 al 30-04-2018

Docente: PORTIOLI STAUDACHER ALBERTO

Tema del lavoro di laurea: The future of Lean tools in Industry 4.0 era
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Fabiana D. Cifone e-mail: fabianadafne.cifone@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Alberto Portioli Staudacher e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Nowadays, at the edge of the Industry I4.0, it is essential to understand where Lean tools are located. As I4.0 can be seen as digitally lean enabler, they are likely to become more and more important. For this reason, there is the need, on one hand, to understand if and how Lean tools will change thanks to digitalization, and, on the other, to help companies in the transition phase.
Luogo svolgimento attivita': - - -
Requisiti: - - -
Note:



Valida: dal 30-10-2017 al 30-04-2018

Docente: PORTIOLI STAUDACHER ALBERTO

Tema del lavoro di laurea: Strengthening Lean Culture by digitalization
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Fabiana D. Cifone e-mail: fabianadafne.cifone@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Alberto Portioli Staudacher e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Leadership, teamwork, as well as communication and education, are essential to sustain Lean transformations. The creation of a Lean culture within a company is, in fact, the keystone for the success of such Lean changing over time. The goal is to define how companies can take advantage of new technological drivers to enhance performances both at individual and team level.
Luogo svolgimento attivita': - - -
Requisiti: - - -
Note:



Valida: dal 30-10-2017 al 30-04-2018

Docente: PORTIOLI STAUDACHER ALBERTO

Tema del lavoro di laurea: Management policies and organizational strategies for Industry 4.0 implementation
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Fabiana D. Cifone e-mail: fabianadafne.cifone@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Alberto Portioli Staudacher e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Industry 4.0 has a lot of potentials and its related technologies result to increase companies’ efficiency and effectiveness. However, it is difficult to align technological choices with managerial and organizational ones. The goal of this research is to develop a framework that helps companies in defining the best coherent set of technological and organizational improvements.
Luogo svolgimento attivita': - - -
Requisiti: - - -
Note:



Valida: dal 30-10-2017 al 30-04-2018

Docente: PORTIOLI STAUDACHER ALBERTO

Tema del lavoro di laurea: Improving Operations and Supply chain planning through digitalization
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Fabiana D. Cifone e-mail: fabianadafne.cifone@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Alberto Portioli Staudacher e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Coordinated and integrated supply chain planning is one of the most important leverage to act on in order to improve companies’ performances. However, it is complex for companies to achieve such characteristics of the supply chain. The aim of this thesis is to understand how I4.0 and related technologies can support and improve performances of an integrated supply chain.
Luogo svolgimento attivita': - - -
Requisiti: - - -
Note:



Valida: dal 30-10-2017 al 30-04-2018

Docente: PORTIOLI STAUDACHER ALBERTO

Tema del lavoro di laurea: Lean Supply Chain Planning: best practices analysis
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Matteo Rossini e-mail: matteo.rossini@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Alberto Portioli Staudacher e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: It is required to analyze LSCP model, detailing how practices affect SC player performances, how benefits are distributed along the chain and how much participation of SC partners affects final results.
Luogo svolgimento attivita': - - -
Requisiti: - - -
Note: Simulation Study (Python programming language)



Valida: dal 13-12-2017 al 30-04-2018

Docente: RENGA FILIPPO

Tema del lavoro di laurea: Turismo e Digitale: Valorizzazione dei big data e nuovi business model nel settore turistico
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Filippo Renga e-mail: filippo.renga@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Filippo Renga e-mail: filippo.renga@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: Federica Russo e-mail: federica.russo@polimi.it Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Il Turismo è uno dei settori economici più importanti e in continua crescita e il digitale gioca un ruolo sempre più rilevante in termini di competitività. Le aziende della filiera turistica hanno ormai compreso come una corretta raccolta e gestione dei dati possa essere la soluzione vincente per efficientare e rendere più efficace la propria strategia. Sono però ancora poche quelle che si sono strutturate e che hanno fatto grandi investimenti in questo ambito. Mentre le esperienze maturate in ambiti come il finance mostrano chiaramente l’enorme valore dei dati, il comparto turistico è ancora indietro: sono molti i punti che rimangono aperti e sui quali non ci sono ancora risposte chiare relativamente all’impatto dei Big Data sulla filiera turistica, l loro proprietà e le modalità più opportune per la loro valorizzazione. Scopo del lavoro di tesi è dunque cercare di esplicare le modalità con cui i Big Data possono generano un vantaggio competitivo per il sistema turistico attraverso una stretta collaborazione con le aziende del settore. In particolare sarà rilevante identificare i business model che su di essi possono essere costruiti e il beneficio generato per i vari attori della filiera. Nello specifico il lavoro partirà dall’analisi di mercati differenti ma che possono essere presi come riferimento sul tema, per analizzare il tema della gestione del dato (inclusa la proprietà) e quali modelli di business innovativi sono stati costruiti, basandosi sulla valorizzazione del dato. Ci si focalizzerà quindi su un particolare prodotto della filiera (ricettivo, trasporto, pacchetto, …) in considerazione della loro rilevanza strategica per il settore e/o del grado di maturità tecnologico, per identificare quali sono i dati di interesse e comprendere l’applicabilità dei modelli analizzati su tali filiere.
Luogo svolgimento attivita': La presenza del candidato è necessaria solo per gli incontri con gli attori del settore, che si terranno nel Dipartimento di Ingegneria Gestionale o nella sede di ciascuna azienda.
Requisiti: Ottima conoscenza di Excel e delle metodologie di indagine (cluster analysis, survey, studi di casi, …)
Note: Di particolare rilievo professionale sono gli incontri con le principali aziende del settore turistico. Il lavoro prevede inoltre una partecipazione attiva a tutte le attività della ricerca. È previsto un rimborso spese per le trasferte onerose e la possibilità di collaborare con l’Osservatorio in maniera retribuita.



Valida: dal 13-12-2017 al 30-04-2018

Docente: RENGA FILIPPO

Tema del lavoro di laurea: Turismo e Digitale: le Startup e la frontiera dell’innovazione digitale
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Filippo Renga e-mail: filippo.renga@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Filippo Renga e-mail: filippo.renga@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: Federica Russo e-mail: federica.russo@polimi.it Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Il Turismo è uno dei settori economici più rilevanti e in continua crescita. Se da un lato il Turista è sempre più digitale, esigente ed autonomo, dall’altro però l’offerta tradizionale, nonostante l’incrementata adozione di soluzioni digitali innovative fatica a tenere il passo della domanda. Le Startup possono rappresentare un investimento efficace per riconquistare competitività nel settore grazie ad un adeguato impiego delle tecnologie digitali. Il lavoro richiesto è un lavoro di carattere esplorativo e dai risvolti aziendali, al fine di indagare opportunità e benefici offerti dal digitale al settore Turistico (valorizzazione del territorio, attrazione di flussi turistici dall’estero e domestici, …). I focus principali dell’analisi saranno: • una indagine sulle stratup Italiane condotta in collaborazione con l’Associazione Startup Turismo • analisi dei principali trend di mercato portati dalle principali Startup nate negli ultimi anni • focalizzazione sull’offerta di servizi in destinazione
Luogo svolgimento attivita': La presenza del candidato è necessaria solo per gli incontri con gli attori del settore, che si terranno nel Dipartimento di Ingegneria Gestionale o nella sede di ciascuna azienda.
Requisiti: Ottima conoscenza di Excel e delle metodologie di indagine (cluster analysis, survey, studi di casi, …)
Note: Di particolare rilievo professionale sono gli incontri con le principali aziende del settore turistico. Il lavoro prevede inoltre una partecipazione attiva a tutte le attività della ricerca. È previsto un rimborso spese per le trasferte onerose e la possibilità di collaborare con l’Osservatorio in maniera retribuita.



Valida: dal 13-12-2017 al 30-04-2018

Docente: RENGA FILIPPO

Tema del lavoro di laurea: Turismo business e Digitale: analisi delle piattaforme digital business travel
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Niccolò Ballerio e-mail: niccolo.ballerio@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Filippo Renga e-mail: filippo.renga@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: Federica Russo e-mail: federica.russo@polimi.it Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Il Turismo è uno dei settori economici più importanti e in continua crescita sia nella componente leisure che business. Il digitale gioca un ruolo rilevante, soprattutto all’interno del contesto dei viaggi d’affari. Le aziende cercano soluzioni sempre più integrate e che accompagnino il viaggiatore d’affari dall’inizio alla fine della trasferta, nel rispetto delle Travel policy e degli obiettivi imposti internamente (riduzione dei costi, garanzia della sicurezza del viaggiatore, …). L’offerta d’altro canto risulta molto frammentata e spesso le soluzioni offerte sono più adatte al contesto consumer che aziendale. Il lavoro di tesina ha l’obiettivo di esplorare il settore dell’Offerta di piattaforme digitali in ambito business travel per scattare una fotografia il più possibile realistica e completa del settore attraverso l’identificazione di variabili di classificazione rilevanti e l’identificazione dei modelli di costo applicati alle aziende. Al tesista è dunque richiesta un’analisi di tipo esplorativo, corredata da interviste agli attori del settore e di studi di caso per approfondire i pro e i contro delle diverse tipologie di piattaforme a disposizione delle aziende.
Luogo svolgimento attivita': La presenza del candidato è necessaria solo per gli incontri con gli attori del settore, che si terranno nel Dipartimento di Ingegneria Gestionale o nella sede di ciascuna azienda.
Requisiti: Ottima conoscenza di Excel e delle metodologie di indagine (cluster analysis, survey, studi di casi, …)
Note: Di particolare rilievo professionale sono gli incontri con le principali aziende del settore turistico. Il lavoro prevede inoltre una partecipazione attiva a tutte le attività della ricerca. È previsto un rimborso spese per le trasferte onerose e la possibilità di collaborare con l’Osservatorio in maniera retribuita.



Valida: dal 13-12-2017 al 30-04-2018

Docente: RENGA FILIPPO

Tema del lavoro di laurea: Turismo e Digitale: analisi degli impatti degli strumenti digitali utilizzati dalle Strutture Ricettive e dalla Ristorazione in Italia
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Filippo Renga e-mail: filippo.renga@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Filippo Renga e-mail: filippo.renga@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: Federica Russo e-mail: federica.russo@polimi.it Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Il Turismo è uno dei settori economici più rilevanti e in continua crescita. Se da un lato il Turista è sempre più digitale, esigente ed autonomo, dall’altro però l’offerta tradizionale, nonostante l’incrementata adozione di soluzioni digitali innovative fatica a tenere il passo della domanda. È dunque interessante approfondire in dettaglio i gap presenti nel mercato e capire i trend in atto e le evoluzioni future. Qualcosa sta infatti cambiando e le grandi Internet Company sono il driver principale di questi cambiamenti. Le aziende della filiera non possono dunque prescindere dall’utilizzo di strumenti digitali, non solo nella relazione con il Turista, ma anche e in particolar modo nella gestione dei processi interni. Il lavoro richiesto è un lavoro di carattere esplorativo e dai risvolti aziendali, al fine di indagare opportunità e benefici offerti dal digitale alle Strutture ricettive (Hotel, Agriturismo, Bed&breakfast, Case Vacanze, etc.) e nelle Attività ristorative. Da un punto di vista metodologico sarà fatto ricorso a due diversi strumenti: • analisi esplorativa dei dati raccolti dall’Osservatorio negli scorsi due anni attraverso indagini online a cui hanno risposto oltre 2.500 Strutture e oltre 650 Attività ristorative; • una o più survey mirate volte ad indagare e validare eventuali relazioni tra variabili individuate tramite l’analisi svolta sui dati; • studi di casi volti a stimare costi e benefici derivanti dall’introduzione del digitale nel settore ricettivo e ristorativo.
Luogo svolgimento attivita': La presenza del candidato è necessaria solo per gli incontri con gli attori del settore, che si terranno nel Dipartimento di Ingegneria Gestionale o nella sede di ciascuna azienda.
Requisiti: Ottima conoscenza di Excel e delle metodologie di indagine (cluster analysis, survey, studi di casi, …)
Note: Di particolare rilievo professionale sono gli incontri con le principali aziende del settore turistico. Il lavoro prevede inoltre una partecipazione attiva a tutte le attività della ricerca. È previsto un rimborso spese per le trasferte onerose e la possibilità di collaborare con l’Osservatorio in maniera retribuita.



Valida: dal 13-12-2017 al 30-04-2018

Docente: RENGA FILIPPO

Tema del lavoro di laurea: Turismo e Digitale: la segmentazione del Turista digitale
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Filippo Renga e-mail: filippo.renga@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Filippo Renga e-mail: filippo.renga@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: Federica Russo e-mail: federica.russo@polimi.it Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Il Turismo è uno dei settori economici più rilevanti per il paese e il digitale sta modificando il modo in cui domanda e offerta si incontrano e interagiscono. Internet è infatti pervasivo nell’esperienza di viaggio ed è sempre più utilizzato dai Turisti digitali italiani: lo dimostrano i dati raccolti dall’Osservatorio negli ultimi 3 anni. Non esistono però percorsi di utilizzo omogenei e prevedibili, come non esistono combinazioni prevalenti nella tipologia di strumenti utilizzati da parte del Turista digitale all’interno della stessa fase/attività e nel passaggio da una fase all’altra del Tourist Journey (ispirazione, ricerca, prenotazione, recensione, condivisione). Il lavoro, fortemente esplorativo e dai risvolti aziendali, intende dunque analizzare il comportamento del Turista digitale in tutte le fasi del Tourist Journey (dall’incubazione dell’idea di viaggio, alla ricerca e prenotazione, alle attività in destination, al post-viaggio) e approfondire attraverso una segmentazione in gruppi di turisti omogenei quali sono i comportamenti differenziali delle diverse tipologie e come i Turisti digitali si relazionano con i diversi attori della filiera.
Luogo svolgimento attivita': La presenza del candidato è necessaria solo per gli incontri con gli attori del settore, che si terranno nel Dipartimento di Ingegneria Gestionale o nella sede di ciascuna azienda.
Requisiti: Ottima conoscenza di Excel e delle metodologie di indagine (cluster analysis, survey, studi di casi, …)
Note: Di particolare rilievo professionale sono gli incontri con le principali aziende del settore turistico. Il lavoro prevede inoltre una partecipazione attiva a tutte le attività della ricerca. È previsto un rimborso spese per le trasferte onerose e la possibilità di collaborare con l’Osservatorio in maniera retribuita.



Valida: dal 20-02-2018 al 30-04-2018

Docente: GARRONE PAOLA

Tema del lavoro di laurea: Circular economy innovations in the water sector
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 2
Tutor: paola.garrone@polimi.it e-mail: Telefono: - - -
Relatore: paola.garrone@polimi.it e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: enrico.cagno@polimi.it e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: The thesis investigates the necessary conditions that enable water utilities to embrace a major circular economy trajectory, i.e. the adoption of technologies for (i) wastewater regeneration and re-use and (ii) sludge treatment and recovery. (i) and (ii) could be addressed by two different thesis works. - Survey of main available technologies - Literature review: Drivers for the adoption of new circular economy innovations, Policy instruments (current EU regulatory framework and good practices in national policies) - Case study of the role of stakeholders' pressures and regulatory instruments (one Italian water utility Italy and at least another European country) - Analysis of results - Recommendations for managers and policymakers
Luogo svolgimento attivita': Italy Possible 1 or 2 other European cases
Requisiti: Very good grade in Business and Industrial Economics Start date (initially part time efforts accepted): March or April 2018
Note: Please send your expression of interest with the academic cv to paola.garrone@polimi.it.



Valida: dal 02-01-2018 al 30-06-2018

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: Internet of Things: quadro applicativo, analisi dei benefici e nuovi modelli di business
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Giulio Salvadori e-mail: giulio.salvadori@polimi.it Telefono: ---
Relatore: Angela Tumino e-mail: angela.tumino@polimi.it Telefono: ---
CoTutor: Giorgia De Bernardi e-mail: giorgiaelisabetta.debernardi@polimi.it Telefono: ---
Contenuto/Descrizione del lavoro: Si prevede l’attivazione di nuove tesi/tesine in area Internet of Things. Man mano che si consolida la diffusione di soluzioni IoT nei diversi ambiti applicativi (dalla Smart Home alla Smart City, dallo Smart Retail all’Industrial IoT), l’enfasi si sposta sempre più sulle strategie messe in campo dalle aziende, passando dai nuovi modelli di business basati sugli oggetti connessi fino valore dai dati resi disponibili dagli oggetti stessi. Tra le tesi-tesine che saranno attivate, si prevede di toccare tematiche quali: - Industria 4.0 e Logistica: analisi di costi e benefici; - IoT & Blockchain; - IoT & Realtà aumentata; - Smart City: analisi dello scenario italiano e confronto con l’estero.
Luogo svolgimento attivita': Dipartimento di Ingegneria Gestionale
Requisiti: ---
Note: Il tesista si affiancherà ai ricercatori svolgendo il lavoro in sinergia con le attività dell'Osservatorio: parteciperà ai tavoli di lavoro con le aziende e verrà supportato durante la preparazione e lo svolgimento delle interviste alle aziende. Per maggiori informazioni contattare: giulio.salvadori@polimi.it



Valida: dal 12-02-2018 al 03-08-2018

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: Turismo e Digitale: Valorizzazione dei big data e nuovi business model nel settore turistico
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Federica Russo e-mail: federica.russo@polimi.it Telefono: - - -
Relatore: Filippo Renga e-mail: filippo.renga@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Il Turismo è uno dei settori economici più importanti e in continua crescita e il digitale gioca un ruolo sempre più rilevante in termini di competitività. Le aziende della filiera turistica hanno ormai compreso come una corretta raccolta e gestione dei dati possa essere la soluzione vincente per efficientare e rendere più efficace la propria strategia. Sono però ancora poche quelle che si sono strutturate e che hanno fatto grandi investimenti in questo ambito. Mentre le esperienze maturate in ambiti come il finance mostrano chiaramente l’enorme valore dei dati, il comparto turistico è ancora indietro: sono molti i punti che rimangono aperti e sui quali non ci sono ancora risposte chiare relativamente all’impatto dei Big Data sulla filiera turistica, l loro proprietà e le modalità più opportune per la loro valorizzazione. Scopo del lavoro di tesi è dunque cercare di esplicare le modalità con cui i Big Data possono generano un vantaggio competitivo per il sistema turistico attraverso una stretta collaborazione con le aziende del settore. In particolare sarà rilevante identificare i business model che su di essi possono essere costruiti e il beneficio generato per i vari attori della filiera. Nello specifico il lavoro partirà dall’analisi di mercati differenti ma che possono essere presi come riferimento sul tema, per analizzare il tema della gestione del dato (inclusa la proprietà) e quali modelli di business innovativi sono stati costruiti, basandosi sulla valorizzazione del dato. Ci si focalizzerà quindi su un particolare prodotto della filiera (ricettivo, trasporto, pacchetto, …) in considerazione della loro rilevanza strategica per il settore e/o del grado di maturità tecnologico, per identificare quali sono i dati di interesse e comprendere l’applicabilità dei modelli analizzati su tali filiere.
Luogo svolgimento attivita': la presenza del candidato è necessaria solo per gli incontri con gli attori del settore, che si terranno nel Dipartimento di Ingegneria Gestionale o nella sede di ciascuna azienda.
Requisiti: Ottima conoscenza di Excel e delle metodologie di indagine (cluster analysis, survey, studi di casi, …)
Note: Di particolare rilievo professionale sono gli incontri con le principali aziende del settore turistico. Il lavoro prevede inoltre una partecipazione attiva a tutte le attività della ricerca. È previsto un rimborso spese per le trasferte onerose e la possibilità di collaborare con l’Osservatorio in maniera retribuita.



Valida: dal 12-02-2018 al 03-08-2018

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: Turismo e Digitale: le Startup e la frontiera dell’innovazione digitale
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Federica Russo e-mail: federica.russo@polimi.it Telefono: 0223999591
Relatore: Filippo Renga e-mail: filippo.renga@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Il Turismo è uno dei settori economici più rilevanti e in continua crescita. Se da un lato il Turista è sempre più digitale, esigente ed autonomo, dall’altro però l’offerta tradizionale, nonostante l’incrementata adozione di soluzioni digitali innovative fatica a tenere il passo della domanda. Le Startup possono rappresentare un investimento efficace per riconquistare competitività nel settore grazie ad un adeguato impiego delle tecnologie digitali. Il lavoro richiesto è un lavoro di carattere esplorativo e dai risvolti aziendali, al fine di indagare opportunità e benefici offerti dal digitale al settore Turistico (valorizzazione del territorio, attrazione di flussi turistici dall’estero e domestici, …). I focus principali dell’analisi saranno: • una indagine sulle stratup Italiane condotta in collaborazione con l’Associazione Startup Turismo • analisi dei principali trend di mercato portati dalle principali Startup nate negli ultimi anni • focalizzazione sull’offerta di servizi in destinazione
Luogo svolgimento attivita': La presenza del candidato è necessaria solo per gli incontri con gli attori del settore, che si terranno nel Dipartimento di Ingegneria Gestionale o nella sede di ciascuna azienda.
Requisiti: Ottima conoscenza di Excel e delle metodologie di indagine (cluster analysis, survey, studi di casi, …)
Note: Di particolare rilievo professionale sono gli incontri con le principali aziende del settore turistico. Il lavoro prevede inoltre una partecipazione attiva a tutte le attività della ricerca. È previsto un rimborso spese per le trasferte onerose e la possibilità di collaborare con l’Osservatorio in maniera retribuita.



Valida: dal 12-02-2018 al 03-08-2018

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: Turismo business e Digitale: analisi delle piattaforme digital business travel
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Niccolò Ballerio e-mail: niccolo.ballerio@polimi.it Telefono: 0223992789
Relatore: Filippo Renga e-mail: filippo.renga@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: Federica Russo e-mail: federica.russo@polimi.it Telefono: 0223999591
Contenuto/Descrizione del lavoro: Il Turismo è uno dei settori economici più importanti e in continua crescita sia nella componente leisure che business. Il digitale gioca un ruolo rilevante, soprattutto all’interno del contesto dei viaggi d’affari. Le aziende cercano soluzioni sempre più integrate e che accompagnino il viaggiatore d’affari dall’inizio alla fine della trasferta, nel rispetto delle Travel policy e degli obiettivi imposti internamente (riduzione dei costi, garanzia della sicurezza del viaggiatore, …). L’offerta d’altro canto risulta molto frammentata e spesso le soluzioni offerte sono più adatte al contesto consumer che aziendale. Il lavoro di tesina ha l’obiettivo di esplorare il settore dell’Offerta di piattaforme digitali in ambito business travel per scattare una fotografia il più possibile realistica e completa del settore attraverso l’identificazione di variabili di classificazione rilevanti e l’identificazione dei modelli di costo applicati alle aziende. Al tesista è dunque richiesta un’analisi di tipo esplorativo, corredata da interviste agli attori del settore e di studi di caso per approfondire i pro e i contro delle diverse tipologie di piattaforme a disposizione delle aziende.
Luogo svolgimento attivita': La presenza del candidato è necessaria solo per gli incontri con gli attori del settore, che si terranno nel Dipartimento di Ingegneria Gestionale o nella sede di ciascuna azienda.
Requisiti: Ottima conoscenza di Excel e delle metodologie di indagine (cluster analysis, survey, studi di casi, …)
Note: Di particolare rilievo professionale sono gli incontri con le principali aziende del settore turistico. Il lavoro prevede inoltre una partecipazione attiva a tutte le attività della ricerca. È previsto un rimborso spese per le trasferte onerose e la possibilità di collaborare con l’Osservatorio in maniera retribuita.



Valida: dal 12-02-2018 al 03-08-2018

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: Turismo e Digitale: analisi degli impatti degli strumenti digitali utilizzati dalle Strutture Ricettive e dalla Ristorazione in Italia
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Federica Russo e-mail: federica.russo@polimi.it Telefono: 0223999591
Relatore: Filippo Renga e-mail: filippo.renga@polimi.it Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Il Turismo è uno dei settori economici più rilevanti e in continua crescita. Se da un lato il Turista è sempre più digitale, esigente ed autonomo, dall’altro però l’offerta tradizionale, nonostante l’incrementata adozione di soluzioni digitali innovative fatica a tenere il passo della domanda. È dunque interessante approfondire in dettaglio i gap presenti nel mercato e capire i trend in atto e le evoluzioni future. Qualcosa sta infatti cambiando e le grandi Internet Company sono il driver principale di questi cambiamenti. Le aziende della filiera non possono dunque prescindere dall’utilizzo di strumenti digitali, non solo nella relazione con il Turista, ma anche e in particolar modo nella gestione dei processi interni. Il lavoro richiesto è un lavoro di carattere esplorativo e dai risvolti aziendali, al fine di indagare opportunità e benefici offerti dal digitale alle Strutture ricettive (Hotel, Agriturismo, Bed&breakfast, Case Vacanze, etc.) e nelle Attività ristorative. Da un punto di vista metodologico sarà fatto ricorso a due diversi strumenti: • analisi esplorativa dei dati raccolti dall’Osservatorio negli scorsi due anni attraverso indagini online a cui hanno risposto oltre 2.500 Strutture e oltre 650 Attività ristorative; • una o più survey mirate volte ad indagare e validare eventuali relazioni tra variabili individuate tramite l’analisi svolta sui dati; • studi di casi volti a stimare costi e benefici derivanti dall’introduzione del digitale nel settore ricettivo e ristorativo.
Luogo svolgimento attivita': La presenza del candidato è necessaria solo per gli incontri con gli attori del settore, che si terranno nel Dipartimento di Ingegneria Gestionale o nella sede di ciascuna azienda.
Requisiti: Ottima conoscenza di Excel e delle metodologie di indagine (cluster analysis, survey, studi di casi, …)
Note: Di particolare rilievo professionale sono gli incontri con le principali aziende del settore turistico. Il lavoro prevede inoltre una partecipazione attiva a tutte le attività della ricerca. È previsto un rimborso spese per le trasferte onerose e la possibilità di collaborare con l’Osservatorio in maniera retribuita.



Valida: dal 12-02-2018 al 03-08-2018

Docente: PEREGO ALESSANDRO

Tema del lavoro di laurea: Turismo e Digitale: la segmentazione del Turista digitale
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 1
Tutor: Federica Russo e-mail: federica.russo@polimi.it Telefono: 0223999591
Relatore: Filippo Renga e-mail: fil Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Il Turismo è uno dei settori economici più rilevanti per il paese e il digitale sta modificando il modo in cui domanda e offerta si incontrano e interagiscono. Internet è infatti pervasivo nell’esperienza di viaggio ed è sempre più utilizzato dai Turisti digitali italiani: lo dimostrano i dati raccolti dall’Osservatorio negli ultimi 3 anni. Non esistono però percorsi di utilizzo omogenei e prevedibili, come non esistono combinazioni prevalenti nella tipologia di strumenti utilizzati da parte del Turista digitale all’interno della stessa fase/attività e nel passaggio da una fase all’altra del Tourist Journey (ispirazione, ricerca, prenotazione, recensione, condivisione). Il lavoro, fortemente esplorativo e dai risvolti aziendali, intende dunque analizzare il comportamento del Turista digitale in tutte le fasi del Tourist Journey (dall’incubazione dell’idea di viaggio, alla ricerca e prenotazione, alle attività in destination, al post-viaggio) e approfondire attraverso una segmentazione in gruppi di turisti omogenei quali sono i comportamenti differenziali delle diverse tipologie e come i Turisti digitali si relazionano con i diversi attori della filiera.
Luogo svolgimento attivita': La presenza del candidato è necessaria solo per gli incontri con gli attori del settore, che si terranno nel Dipartimento di Ingegneria Gestionale o nella sede di ciascuna azienda.
Requisiti: Ottima conoscenza di Excel e delle metodologie di indagine (cluster analysis, survey, studi di casi, …)
Note: Di particolare rilievo professionale sono gli incontri con le principali aziende del settore turistico. Il lavoro prevede inoltre una partecipazione attiva a tutte le attività della ricerca. È previsto un rimborso spese per le trasferte onerose e la possibilità di collaborare con l’Osservatorio in maniera retribuita.



Valida: dal 13-09-2017 al 30-09-2018

Docente: NOCI GIULIANO

Tema del lavoro di laurea: Analisi e potenziamento del sistema di monitoraggio degli investimenti pubblici
Tipo di lavoro di laurea: Tesi-Tesina
Numero di persone: 2
Tutor: Claudio Russo e-mail: claudio.russo@polimi.it Telefono: 0223999568
Relatore: Giuliano Noci e-mail: Telefono: - - -
CoTutor: - - - e-mail: Telefono: - - -
Contenuto/Descrizione del lavoro: Gli ultimi anni, caratterizzati da un trend negativo della capacità di spesa del sistema economico, hanno portato un rinnovato interesse verso gli investimenti pubblici, tra i principali motori di sviluppo del Paese. In particolare, oggi, grande attenzione è prestata alla diffusione e alla ottimizzazione di sistemi di monitoraggio degli investimenti, quali strumenti di programmazione e controllo della spesa. Il Dipartimento per la Programmazione e il Coordinamento della Politica Economica (DIPE) presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha istituito e gestisce il sistema di monitoraggio degli investimenti Pubblici (MIP), il quale associa un set di informazioni ai singoli investimenti, fra cui il Codice Unico di Progetto (CUP). Tale patrimonio informativo, in linea con i crescenti obiettivi di accountability e di promozione dello sviluppo di economie basate sui dati, è oggi reso disponibile al pubblico in formato Open Data attraverso l’iniziativa OpenCup (http://opencup.gov.it). La tesi, muovendo da una analisi dell’attuale patrimonio informativo, vuole approfondire il processo di gestione dei dati che confluiscono nel sistema OpenCup andando a proporre modalità di alimentazione, accesso e utilizzo dei dati che possano generare valore per il sistema economico e la società civile. Il lavoro di tesi sarà svolto, anche grazie a canali social, in stretto raccordo con il Team del progetto OpenCUP del DIPE.
Luogo svolgimento attivita': Le attività saranno svolte in parte in autonomia e in parte in raccordo con i ricercatori del Dipartimento di Ingegneria Gestione e con il Team del progetto OpenCUP del DIPE.
Requisiti: Frequenza del corso di studi di Laurea Specialistica in Ingegneria Gestionale. Media maggiore o uguale a 25.
Note: Per avanzare la candidatura scrivere a claudio.russo@polimi.it specificando le motivazioni della scelta della tesi.


Cerca per docente

Servizi

Altre lingue

Intranet